Da domani il ritorno del Big Show di Andrea Pucci e Katia Follesa. Scopriamo chi è il mattatore del people show di Italia 1

Andrea Pucci, il comico di Colorado, è tornato con il suo spettacolo di interviste irriverenti, sketch comici, intrattenimento e soprattutto l’intervento del pubblico. Per condurre uno spettacolo così variegato c’era bisogno di un gran bravo comico. E lui ha tutte le carte in regola. Il milanese Andrea Baccan nasce a Stanghella (PD), classe 1965, da giovane non pensa minimamente al teatro e tanto meno alla televisione. Ignaro di quello che sarebbe stato il suo destino, Andrea inizia a lavorare nella tabaccheria di famiglia e successivamente inizia a lavorare in una gioielleria. Sarà stato il suo modo di fare, la sua simpatia o il suo modo di approcciare con i clienti, ma trova il coraggio di partecipare al programma per barzellettieri di tutta Italia, La sai l’ultima? nella stagione 1993-1994. E il suo coraggio è stato premiato perché quella sarebbe stata la svolta della sua carriera.

Andrea Pucci: la gavetta del comico da Colorado a Big Show

Monologhi, satira di costume e coinvolgimento del pubblico: queste sono le caratteristiche della sua comicità. Preferisce trattare ironicamente sempre di temi di attualità, evitando quelli politici, per far sì che il pubblico possa immedesimarsi nei suoi pezzi. La prima cosa della sua vita a cambiare sarà il nome: Pucci era il nome di uno dei protagonisti dei suoi sketch. Approda a Colorado, dove diventa famoso per i suoi tormentoni: “E’ cambiato… tutto!” e “A te, donna…” in cui cerca di sedurre una ragazza sulle note di una canzone romantica. Dal successo dello show comico di Canale 5 nasce l’idea di scrivere un libro, Ho sposato l’esorcista, scritto con il suo autore Raffaele Skizzo Bruscella. Dopo varie apparizioni al Maurizio Costanzo Show, la Mediaset gli affida la conduzione di un format innovativo, Big Show appunto, nel 2017. Lo spettacolo dal teatro Manzoni di Milano ha un successo strepitoso, tanto da progettare una seconda edizione di altre quattro puntate, che parte appunto domani sera su Italia 1.

Andrea Pucci: la vita privata e gli amori del cabarettista di Colorado

Gelosissimo della sua vita privata Pucci, come spesso fanno i comici, tende a mantenere il massimo riserbo sulla sua vita privata. Nella sua vita, oltre alla sua prima moglie e alla sua attuale compagna, c’è una donna molto importante: sua figlia Rachele, alla quale il cabarettista ha dedicato una commossa lettera nel corso di una puntata di Verissimo. Oltre alla sua bambina c’è un altro amore nella sua vita, quello pazzo e sfrenato per la sua squadra del cuore, l’Inter. Proprio per la sua sfegatata fede sportiva viene spesso invitato nelle trasmissioni che si occupano di calcio. E da buon interista è molto amico di Bobo Vieri.

L’attesa è finita. Cosa si saranno inventati per questa edizione Pucci e la Follesa per conquistare il pubblico di Italia 1? Lo scopriremo domani sera!