Dopo Asia Argento, il prossimo giudice di X Factor dovrebbe essere proprio lui: Lodo Guenzi, il leader dello Stato Sociale.

Stando a quanto riportano i quotidiani, è quasi fatta per Lodo Guenzi ad X Factor. Dovrebbe essere lui a sedere sulla poltrona dove è stata finora Asia Argento. Nelle ultime ore si susseguono voci che parlano di un suo possibile approdo al programma. Beh, la produzione dovrà pur darsi una mossa: il 25 ottobre, infatti, inizieranno i live e c’è bisogno assolutamente di ufficializzare il ruolo da giudice. Con molta probabilità, quindi, al fianco di Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Fedez siederà il giovane cantante, che in compagnia della sua band è arrivato secondo al Festival di Sanremo con Una vita in vacanza.

Chi è Lodo Guenzi?

Nel 1986 nasce a Bologna sotto il segno del Cancro. Nel suo destino c’è la musica, lo si capisce dallo sguardo da artista che ha sin dalla giovane età: un po’ perso nel vuoto, che sogna. Sogna tanto, Lodo, fino a che arriva al Festival di Sanremo 2018 per vincerlo insieme alla sua band ‘Lo Stato Sociale’ con la canzone ‘Una vita in vacanza’.

Il suo smartphone sarà sicuramente pieno di messaggio da parte delle fans che gli inviano apprezzamenti tramite social. La pettinatura un po’ sopra le righe, la barba incolta, beh, piacciono molto. Infatti, Lodo è uno dei personaggi più apprezzati – nel panorama artistico italiano – dal pubblico femminile.

LEGGI ANCHE —> Pechino Express 2018: Balivo e Ventura, nuova coppia di concorrenti

Tuttavia, Lodo Guenzi non ha una fidanzata. Sappiamo poco della sua vita privata in quanto il suo stile molto vintage, forse, lo tiene abbastanza lontano dai social network. Però, sappiamo almeno qual è il suo pensiero sulle donne: “Per quanto ogni gesto d’amore meriti ammirazione, mi sento di dire una cosa molto semplice: io vorrei accanto una donna che non rinunci mai a un lavoro, un’opportunità, un viaggio o altro per me. Mai“. Questo il contenuto di un post che ha pubblicato su Instagram non molto tempo fa. Insomma, Lodo è un amante della libertà, in ogni sua forma o espressione. Secondo lui, è giusto che una donna viva la propria vita liberamente anche con lui accanto. Nessuna restrizione, per intenderci.

Qualche aneddoto…

La maggior parte delle persone ricorderà sicuramente il Concertone del 1° maggio 2017 a Roma. Sì, proprio in quell’occasione, Lodo prese posizione contro Matteo Salvini per una frase che il vice presidente pronunciò sui gay. Salvini non è solito starsene zitto. Così, reagì alle dichiarazioni del cantante specificando di non aver mai pronunciato quelle parole e che si trattasse, dunque, di un’accusa infondata.

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!