Montserrat Caballé: una vita nel canto. Si è spenta stamattina la soprano spagnola che duettò con Freddie Mercury

Come dimenticare la meravigliosa voce dell’artista spagnola in “Barcelona”? La sua voce e quella del compianto cantante di Zanzibar hanno lasciato in eredità una vera e propria pietra miliare della musica internazionale. Quello con il leader dei Queen è stato solo uno dei tanti successi che hanno costellato la vita dell’artista iberica. Maria de Montserrat Viviana Conceptiòn Caballé i Folch nasce nel 1933 e studia canto lirico al Conservatorio di Musica del Liceu di Barcellona. Uno studio lungo e intenso della lirica le ha garantito un ruolo nella compagnia dell’Opera di Basilea, con la quale debutta ne La bohème. Seguono altre opere liriche celebri quali Tosca, Aida, Arabella e Salomè. Appassionata di musica italiana, si specializza nel repertorio nostrano di primo Ottocento debuttando con esso al Teatro del Liceu. La sua carriera prende il volo grazie all’indisposizione di una collega, la mezzo soprano Marilyn Horne, in Lucrezia Borgia al Carnegie Hall di New York.

Montserrat Caballé: il successo in Italia e il duetto in Barcelona

Dopo aver studiato per anni il repertorio dell’Ottocento italiano, debutta finalmente a Firenze ne Il pirata nel 1967 e solo un infortunio le impedisce di esibirsi alla Scala di Milano come protagonista della Luisa Miller. Da allora inizia una preziosa collaborazione con la lirica nostrana: Maria Stuarda nel 1971 e Norma nel 1972. Dopo la Royal Opera House di Londra e il lungo tour negli Usa ed Europa, la collaborazione con il leader dei Queen le fa sperimentare anche il genere Rock Opera. L’album Barcelona, pubblicato nel 1988, è un autentico capolavoro e resta in vetta alle classifiche di tutta Europa per settimane. Il singolo omonimo apre i Giochi Olimpici del 1992 e inaugura una serie di duetti con Placido Domingo e José Carreras. Ambasciatrice UNESCO, la Caballé è stata insignita della Medaglia d’Oro Generalitat de Catalunya. Nel 2013 ha deciso di ritirarsi a vita privata godendo della compagnia del marito, il tenore Bernabé Martì e dei suoi due figli, Bernabé Martì Jr e la soprano Montserrat Martì.

La sua morte lascia un vuoto incolmabile nella storia della musica internazionale.

F. Ciardi

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!