Emma Marrone è sicuramente tra le cantanti più bella d’Italia. Quando comincia a ballare, sprigionando il lato più attraente di sé, beh, è veramente incantevole. 

 

 

Non è una di quelle persone che hanno i peli sulla lingua. Ha la faccia tosta. Emma è una di quelle che amano mostrarsi per ciò che si è. Ad ogni costo. E vi diciamo di più. Emma Marrone ha costruito l’intera carriera sulla base della sua personalità dirompente. E i mattoni ce li mette ogni giorno mostrando la sua vita senza veli né filtri. Senza veli, senza filtri e con un pizzico di ironia che non fa mai male. Ma di quella ironia che diviene dissimulatoria, se nel non prendersi sul serio mira un pizzichino (magari tra le righe) a prendere in giro chi invece di veli e di filtri ce ne mette tantissimi. Emma Marrone é quel sui generis di un Instagram all’italiana pieno di goffe imitazioni, di presunzione e di finta costruzione. Ecco chi è Emma Marrone. Bella dentro sempre, bella fuori anche e se si è belli o meno belli qualche volta chissenefrega. Emma Marrone è così, e lo ha dimostrato anche ieri, su Instagram.

Emma Marrone diventa ballerina

Su Instagram, @real_brown, cioè la cantante pugliese, si è prima divertita in ascensore, posando (ma non troppo) con un suo amico. Poi, é andata ad una festa. Sì, a una festa e scatenandosi in pista da balllo. D’altronde, con quel ballerino di Stefano De Martino ne avrà fatte di coreografie. E poi, ieri, Emma è andata a dormire. Per risvegliarsi stamattina con un buongiorno non proprio dei migliori. E con una di quelle frasi che ti spiazzano un po’, tipiche del personaggio. E cioè, parafrasiamo, che la mattina per Emma non è il massimo e che lei non è proprio un fiore fiorellino appena sveglia. Parafrasiamo un po’ troppo? Insomma, avete capito. Se volete la cruda realtà del linguaggio di una come noi, visualizzatele le storie. D’altronde, meglio le sue che quelle di tante altre… comprimarie.