Nadia Toffa ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di ‘Verissimo’ a Silvia Toffanin. La Iena ha parlato di tanti argomenti, in primis della sua malattia. Tanti retroscena, tante storie di cui nessuno sapeva nulla e che Nadia ha voluto raccontare, forse, per la prima volta in pubblico. Si è ripromessa di non piangere in diretta, ma forse qualche lacrimuccia è scappata. Beh, ci può stare. Anche se è forte e tanto, anche Nadia Toffa è fatta di carne ed ossa.

Nadia Toffa parla degli haters

“La gente mi incontra per strada e mi dice ‘tu sei quella del cancro?’. Gli rispondo ‘cavolo, era un minuto che non ci pensavo’. Beh, almeno li metto un attimo in imbarazzo. Nessuno vuole un cancro. Né l’augurerei al mio peggior nemico. Si soffre tanto anche con le terapie. Alcuni mi dicono che la storia del cancro me la sono inventata. Ma come si fa? Ma diamoci una calmata…” 

LEGGI ANCHE:–> Nadia Toffa: Il cancro? Un “dono”. E’ polemica sui social

Insomma, è vero che spesso la gente si perde nell’ignoranza. Ignoranza dovuto al fatto di non essere mai passata per malattie come questa. Però, rivolgersi così ad una persona che sta affrontando una battaglia così difficile non è mica bello. A Nadia è stato detto di tutto: persino che la malattia sia tutta una sua invenzione per farsi pubblicità. Ma… pubblicità di che cosa? E’ quello che si chiede anche la stessa Nadia mentre parla con Silvia Toffanin a Canale 5 in trasmissione. Forse, quello che veramente riesce a spiazzare la showgirl è la cattiveria di alcune persone che talvolta sembra non avere limiti. E sui social, inoltre, è tutto più amplificato. Alcuni, probabilmente, si sentono ancora più al sicuro e liberi di scrivere qualsiasi cosa quando sono seduti comodamente a casa proprio, dietro la tastiera.

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!