Un disastro senza precedenti: così è stato definito dalla stampa francese quanto accaduto a causa dell’esondazione del fiume Aude. Il maltempo, a sud della Francia, ha provocato danni gravi: si parla già di 5 morti. 

Il fiume Aude è in piena. Piove senza sosta da stanotte, si tratta di piogge torrenziali che stanno mettendo in ginocchio la città nelle ultime ore. Questa mattina, il risveglio a sud della Francia è stato terribile. Il bollettino parla già di cinque morti: un vero e proprio disastro a causa del maltempo. La pioggia torrenziali ha fatto straripare il fiume che ha raggiunto i massimi storici dal 1891: 7 metri.

LEGGI ANCHE —> Come cancellarsi da Facebook ed eliminare definitivamente l’account

Inondation Aude

>> Suivi – 08h30 : Les pluies continuent de toucher l'Aude et l'Ouest de l'Hérault, elles sont modérées à fortes. Les inondations qui concernent le département de l'Aude se propage vers l'Aval. Vous pouvez consulter la carte sur le site https://www.vigicrues.gouv.fr/ . Le bilan provisoire s'alourdit avec désormais au moins cinq personnes décédées selon la préfecture de l'Aude. Il est conseillé de ne pas sortir de chez soi et de limité vos déplacements. Inondation du quartier Montplaisir à Conques.Vidéo : Anto Feo

Pubblicato da Météo Languedoc su Domenica 14 ottobre 2018

Maltempo Francia, cinque morti

La zona interessata è quella a nord di Carcassone. Le ultime notizie parlano di una donna travolta dall’acqua a Villardonnel e di due persone sono state trovate morte a Villegaihenc. Questo è quanto fa sapere il prefetto del dipartimento, Alain Thirion, a Bfmtv.

Le autorità fanno sapere che si tratta di una situazione critica. I vigili del fuoco hanno già divulgato l’allerta e raccomandato alla popolazione di rimanere in casa. Le scuole resteranno chiuse, così come qualsiasi altra sede istituzionale. Massima allerta. La situazione si è aggravata drasticamente nel giro di 15 minuti dopo una notte di pioggia intensa.