Eleonora Giorgi
Eleonora Giorgi dice: “Mio figlio è pagato pochissimo”. Immediata la risposta di Paolo Ciavarro

Eleonora Giorgi commette un’altra gaffe. Interviene anche il figlio

Eleonora Giorgi non perde mai occasione per far parlare di sè. Nelle ultime ore, infatti, si è lasciata scappare una scottante rivelazione che riguarda il lavoro del figlio Paolo Ciavarro. Sappiamo tutti che Paolo conduce il daytime del programma “Amici” di Maria De Filippi. Proprio in merito a questo la bella attrice critica la regina di Mediaset. L’accusa, infatti, di pagare troppo poco suo figlio. “Paolo adesso lavora anche ad Amici, Maria De Filippi l’ha preso per il daytime. Da Novembre riparte e lavorerà ancora per Maria. Solo che loro lo pagano pochissimo e quindi lui per arrotondare lavora anche in produzione fino alla sera” dice Eleonora.

Leggi anche –> Amici 18, via ai Casting della nuova edizione del Talent Show di Maria De Filippi

Leggi anche –> Eleonora Giorgi al Grande Fratello Vip 3: “Così non ce la faccio”

Eleonora Giorgi accusa Maria De Filippi, interviene Paolo Ciavarro

Eleonora Giorgi
Eleonora Giorgi nella casa del Grande Fratello

Non è la prima volta che la cara Eleonora Giorgi è protagonista di gaffe. La settimana scorsa, infatti, si è lasciata scappare dei commenti poco carini sul cantante Zucchero. Questa volta ha, però, realmente esagerato. Infatti, ha accusato Maria De Filippi di pagare troppo poco il figlio Paolo Ciavarro che, per arrotondare, è costretto a rimanere negli studi di “Amici” anche oltre l’orario di lavoro. Immediata è stata la reazione di Ciavarro junior. Il ragazzo, infatti, ha così scritto su Instagram: “Evidentemente la reclusione dà le traveggole. Sono contento, orgoglioso e soddisfatto del mio lavoro e di quanto percepisco. Ci tenevo a dirlo”. Con queste parole Paolo prende definitivamente le distanze da quanto dichiarato dalla madre. Eleonora, intanto, che farà? Ritratterà queste accuse come ha fatto già con Zucchero? Lo scopriremo!

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!