Beppe Grillo
Movimento 5 Stelle Beppe Grillo

E’ nato uno screzio a distanza tra Beppe Grillo e Matteo Renzi: “Per me fai schifo”.

Matteo Renzi non ci pensa due volte ed invia parole abbastanza dure all’indirizzo di Beppe Grillo. Tutto tramite social: «Senza giri di parole: Beppe Grillo, per me fai schifo». Così Renzi su Facebook sul conto di Beppe Grillo. Il motivo? Beh, forse tutti l’avranno ascoltato quando alla festa pentastellata al Circo Massimo a Roma, ha urlato qualche battuta che faceva riferimento all’autismo. «Sono psicopatici con la sindrome di Asperger…» .

Matteo Renzi attacca Beppe Grillo

«Sabato i 5 stelle hanno chiuso il proprio evento al Circo Massimo con gli insulti di Beppe Grillo al Capo dello Stato italiano, al Capo dello Stato francese, all’Opposizione», aggiunge Renzi. Per finire, poi, scrive: «Il noto pregiudicato genovese, non pago, ha pensato bene di insultare anche le persone che soffrono per l’autismo. Chi ha un figlio con disturbi allo spettro autistico combatte ogni giorno perché il suo bambino non venga discriminato. Che vergogna vedere il primo partito italiano che chiude la propria festa annuale con parole di scherno verso queste famiglie».

Insomma, non le manda a dire l’ex leader del PD. E, nei confronti di Beppe Grillo, si scatena con un messaggio che riceve anche un bel po’ di consensi su Facebook. Ecco il post per intero:

LEGGI ANCHE —> Pace Fiscale, intesa tra Salvini e Di Maio: ecco come cambia il decreto

I commenti al post di Renzi

“Non si deve mai ridicolizzare chi ha problemi importanti, mai si deve far loro riferimento per deridere il proprio avversario. Il dramma e’ stata la platea che rideva!”: questo il commento al post di Renzi che ha ricevuto più ‘mi piace’.

Poi, spulciando ancora nel post pubblicato su Facebook, leggiamo: “Come dici sempre, siamo orgogliosamente un’altra cosa. Ripartiamo dalla tre giorni della Leopolda. Questi personaggi non dimostrano unabenché minima capacità di governo… Sembra sempre che stiano giocando”.

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!