GF 2015
GF: di nuovo un topo nella casa come nel 2015

Striscia la Notizia ha mostrato dei ratti che camminavano vicino ai letti dei concorrenti

Il TG satirico di Canale 5 ha mostrato alcune immagini che lasciano poco spazio ai dubbi: un topo stava passando proprio accanto al letto dove dormiva uno dei concorrenti. Un problema già noto quello dei ratti che infestano la Casa e che in realtà rappresentano una piaga per tutta la città di Roma. Si è tentato di arginare l’inconveniente ma risolverlo è praticamente impossibile. Cinecittà, così come il resto della Capitale, combatte da tempo, e invano, contro i ratti. E anche la Casa dalla porta rossa non è stata risparmiata: un topolino si aggirava indisturbato nelle camere da letto e nessuno sembra essersene accorto. Il sorcio è entrato al buio, mentre tutti i concorrenti dormivano. Il problema dei ratti si è solo ripresentato: già in passato la produzione aveva cercato di trovare una soluzione ma a quanto pare i risultati sono stati vani. Negli anni precedenti infatti vi sono state segnalazioni sulla presenza di ratti in casa.

LEGGI ANCHE:–> Gf Vip, allerta meteo: colpo di scena a pochi minuti dalla diretta

GF Vip 3: topi in casa ma non è la prima volta

Un topo nella casa del Grande Fratello si era già visto, ed è stato lo stesso TG satirico a rendere nota la notizia. Già nel 2015 un topo girava tra le mura della Casa dalla porta rossa accanto ai letti dei concorrenti Rebecca e Simone. E anche in quel caso i concorrenti non si sono resi conto della presenza del ratto nella casa. Anche nel 2016 i roditori hanno fatto una visita ben poco gradita agli ospiti della casa, sempre nelle camere da letto approfittando del buio della notte. Insomma il problema è lungi dall’essere risolto. Sarà meglio che la produzione metta in atto delle soluzioni perché i concorrenti potrebbero, comprensibilmente, fare delle rimostranze. Chissà se Ilary Blasi renderà noto l’episodio ai Vip all’interno durante la diretta di stasera. Staremo a vedere.

F. Ciardi

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!