Alessandra Casella
Alessandra Casella: tutto quello che c’è da sapere sulla sua carriera e sulla vita privata

Tra i volti più noti della televisione italiana c’è anche Alessandra Casella. Scopriamo insieme chi è ed alcuni dettagli sulla sua vita, sia professionale che lavorativa.

Nata a Milano il 16 agosto del 1963, Alessandra Casella ha iniziato relativamente presto a riscuotere un notevole interesse e successo. Già, perché dopo aver studiato all’Accademia dei Filodrammatici con Ernesto Calindri prima ed al Theatre Institute di New York poi, ha inziato quasi subito a lavorare per alcuni tra i più importanti registi di teatro italiani. A tal proposito, degli esponenti illustri con cui ha lavorato sono certamente Giuseppe Patroni e Giorgio Albertazzi, oltre a Tonino Pulci.

Per quanto riguarda il cinema, invece, il suo debutto è arrivato nel 1989 con la pellicola “Le finte bionde”, prendendo poi parte anche ai film “Le comiche”, “Body Guards” e “La bottega dell’Orefice”. Passando dal grande al cosiddetto piccolo schermo, vale a dire la televisione, il debutto è legato alla nota trasmissione “La TV delle ragazze” ed in seguito, nel 1994, ha condotto anche “La Domenica Sportiva” con risultati molto positivi.

Ha preso parte anche a diverse fiction, e degli esempio illustri sono rappresentati da “Don Matteo”, “Pazza Famiglia” e “Pazza Famiglia 2” e “Colletti bianchi”. Il suo nome, in conclusione, è legato in maniera indissolubile alla trasmissione sui libri “A tutto volume”.

Per maggiori informazioni su tutti i programmi di stasera –> CLICCA QUI

Alessandra Casella, vita privata

E’ una persona molto riservata e, dunque, di lei si sa lo stretto indispensabile. E’ sposata ed ha un figlio che ha riempito, con la sua nascita, per sua stessa ammissione, un vuoto che lei stessa non sapeva di avere. Spesso, tramite Twitter, condivide i suoi pensieri sulla sua personale concezione della famiglia.

Leggi anche -> Stasera in Tv torna ‘La tv delle ragazze’: Alessandra Casella esclusa, è già polemica