Milik
E’ tempo di 12a giornata di Serie A: scopri la divisione delle partite tra Sky e DAZN.

Fine settimana, quello ormai alle porte, all’insegna del grande calcio della Serie A. Scopri dove e come seguire le varie partite della 12a giornata tra Sky e DAZN.

Nel calcio che conta pare davvero non esserci mai un attimo di sosta dal momento che, subito dopo le gare delle due competizione europee internazionali, vale a dire la Champions e la Europa League, è già nuovamente tempo di Serie A.

In programma una dodicesima giornata che promette tanto spettacolo con diverse gare che davvero annunciano fuoco e fiamme. Sia dal punto di vista tecnico che delle motivazioni visto che alcune compagini si giocano già molto. Andiamo a vedere, però, nel dettaglio come seguire, tra Sky e DAZN, queste gare.

Per sapere tutto sulla programmazione delle partite di Serie A CLICCA QUI

Serie A, dove seguire le gare della 12a giornata

Come è noto, nell’assegnazione dei diritti TV Perform si è aggiudicata la proiezione di tre gare per turno, mentre le rimanenti sette sono state date all’emittente di Murdoch. Ebbene, dunque, su DAZN, in questo fine settimana saranno visibili le seguenti partite: Genoa vs Napoli (sabato 10 novembre, ore 20.30), Atalanta vs Inter (domenica 11 novembre, ore 12.30) ed Empoli vs Udinese (domenica 11 novembre, ore 15.00).

Tutti gli altri match, invece, dovranno essere seguiti su Sky. Andiamo ad elencarli: Frosinone vs Fiorentina (venerdì 9 novembre, ore 20.30), Torino vs Parma (sabato 10 novembre, ore 15.00), SPAL vs Cagliari (sabato 10 novembre, ore 18.00), Chievo vs Bologna (domenica 11 novembre, ore 15.00), Roma vs Sampdoria (domenica 11 novembre, ore 15.00), Sassuolo vs Lazio (domenica 11 novembre, ore 18.00) e Milan vs Juventus (domenica 11 novembre, ore 20.30).

A questo punto, non resta altro da fare che organizzarsi per non perdesi nemmeno un minuto di questo turno di campionato che ci terrà incollati per davvero tanti ai nostri televisori!

Leggi anche -> Stasera in TV, 9 novembre: torna la Serie A, la Fiorentina si gioca l’Europa