Pippo Baudo
Pippo Baudo torna in conduzione a Sanremo Giovani andando a formare una coppia molto… strana!

Scelta ed ufficializzata la coppia di conduttori che sarà protagonista a “Sanremo giovani”. Accanto a Pippo Baudo ci sarà Fabio Rovazzi.

Si sta avvicinando il prossimo festival di Sanremo, uno degli appuntamenti più attesi dell’anno da parte degli italiani. E’, infatti, il faro puntato sulla musica italiana e questo vale soprattutto per l’edizione pensata per i giovani, che concede una vetrina a dir poco importante e prestigiosa a tanti ragazzini che amano il canto.

E’ un appuntamento, al di là di quel che si possa pensare, molto seguito il “Sanremo Giovani” e per la conduzione quest’anno è stata scelta una coppia davvero insolito. Accanto a Pippo Baudo, infatti, che è una istituzione in Italia, ci sarà Fabio Rovazzi, giovane cantante esploso da qualche tempo e diventato una star sul web.

Per sapere tutto sul Festival di Sanremo 2019 e sulle ultime novità del mondo della musica, CLICCA QUI!

“La strana coppia”

Questo accoppiamento, certamente sorprendente, è stato scelto da Claudio Baglioni, a cui è stata affidata la direzione artistica di questa edizione 2019. Da un lato, dunque, ci sarà un veterano di tante edizione come Pippo Baudo, dall’altro l’esplosività di Fabio Rovazzi, uno dei giovani artistici più apprezzati dalle nuove generazioni. Un modo, dunque, per abbracciare tutte le generazioni e mettere d’accordo grandi e piccini, come si suol dire.

“Sanremo Giovani” andrà in onda dal 17 dicembre su RAI 1, con due prime serate il 20 ed il 21 dello stesso mese. Per quanto riguarda, invece, le due puntate in programma per le ore 17.45, la conduzione sarà affidata a Luca Barbarossa. I nomi dei 24 protagonisti che prenderanno parte alla fase finale, poi, saranno svelati il 27 novembre. Cresce l’attesa, dunque. In arrivo grosse novità!

Leggi anche -> Sanremo 2019: Claudio Baglioni sarà il nuovo direttore artistico