Belen cavallo
Belen Rodriguez in costume per Me Fui, il dettaglio non passa inosservato

In questa foto il costume di Belen Rodriguez è troppo stretto e non riesce a coprire quel dettaglio che conoscono ormai tutti.

La showgirl argentina, Belen Rodriguez, è sempre più bella. Ogni foto che posta su Instagram ottiene una vera e propria pioggia di like, commenti e approvazione da parte di tutti i suoi followers. Oggettivamente, Belen, è un vero e proprio piacere per gli occhi (e riesce sempre a scatenare un po’ di invidia nelle donne!). L’ultimo shooting poi ha veramente fatto discutere molto.

Leggi anche –> Belen Rodriguez, occhio alla sottoveste: l’inquadratura è compromettente VIDEO

La foto di Belen Rodriguez su Instagram fa impazzire i fan

Belen Rodriguez ha deciso di fare un regalo a moltissimi fan con questa foto che aspettano con ansia ogni nuova foto caricata sul suo profilo Instagram. L’ultimo scatto la ritrae in mezzo al deserto, più o meno verso il tramonto, in compagnia di un cavallo.

Il costume non riesce a nascondere la famosa “farfallina”, il tatuaggio che aveva fatto così tanto scalpore quando lo si era intravisto dall’abito indossato al Festival di Sanremo di diversi anni fa, qui è in bella mostra. Il costume di Belen infatti è moto semplice, niente strass o frange, ma nella sua semplicità è anche molto bello da vedere. Il pezzo di sotto, sui fianchi, è composto solo da una piccola strisciolina quasi invisibile. Lo sguardo di Belen Rodriguez è perso: gli occhi chiusi rivolti al sole e una mano appena sollevata che sembra sostenere qualcosa. Una foto romantica, riflessiva e molto affascinante allo stesso tempo.
Non stupisce quindi che i fan abbiano premiato questo scatto con oltre 160mila like in un’ora dalla pubblicazione. Numero che, neanche a dirlo, è destinato a salire vertiginosamente.

Volete sapere tutto su Belen Rodriguez i suoi nuovi e presunti fidanzati e gli ultimi gossip dei vip? Allora CLICCATE QUI

Ancora una volta, l’argentina Belen ci ha lasciati di stucco con uno scatto. Niente volgarità, niente eccessi. Anzi, si può parlare di un vero e proprio capolavoro di cui bisogna dare merito anche al fotografo. Certo, il soggetto è Belen, non la prima che passa, ma l’operatore c’ha messo del suo e si vede.