Michelle Hunziker lancia una linea di prodotto per l’igiene: ecco “Goovi”

Che cos’è Goovi: Michelle Hunziker entra nel mondo dell’impreditoria
La famosa conduttrice di “Striscia la notizia” Michelle Hunziker è un vero e proprio fiume in piena. Nonostante i suoi impegni da mamma, Michelle è riuscita a trovare il tempo per lanciarsi in un nuovo progetto, chiamato “Goovi”, abbreviazione della famosa espressione “The Good Vibes”. Ma, quindi, esattamente cos’è Goovi? La moglie di Tommaso Trussardi ha presentanto, infatti, a Milano la sua nuova linea di prodotti per la salute e l’igiene di tutti.  I prodotti del nuovo brand, studiati dalla bella svedese, sono dermatologicamente testati, non contengono parabeni e lattosio. Ma non solo. Perché, per Michelle, “Goovi” è anche un forum dove le mamma possono confrontarsi, trovare risposte a qualsiasi tipo di richiesta.

Per ulteriori news su Michelle Hunziker –> CLICCA QUI

Leggi anche –> Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti in lacrime davanti a tutti? Ecco quando!

Leggi anche –> Michelle Hunziker da capogiro, lato B in mostra per il nuovo spot di Striscia La Notizia

Michelle Hunziker diventa imprenditrice: ecco cos’è Goovi

Michelle Hunziker è diventata un’imprenditrice. Non parliamo affatto di una collaborazione con il marito Tommaso Trussardi, bensì di una linea di prodotti completamente personale. Il nuovo brand è chiamato “Goovi”, abbreviazione della sua filosofia di vita “Good Vibes”, ed è 100% Made in Italy. Ma esattamente cos’è Goovi? Ecco. Oltre ad essere un forum in cui tutte le mamme possono trovare consigli e conforto, Goovi è anche una linea di prodotti, dermatologicamente testati, per la salute e l’igiene di tutta la famiglia. I prodotti non contengono parabeni, lattosio, glutine e sono vegani, senza contare il fatto che sono per circa il 99,5% realizzati con ingredienti di origine italiana. Testimonial d’eccezione sono le sue due figlie: Sole e Celeste. Una scelta coraggiosa quella di Michelle che, durante la presentazione della sua nuova linea a Milano, ha dichiarato: “Basta che vai su internet e tutte le mie figlie le vedi ovunque e allora mi sono detta: questo è un progetto per le famiglie, per le mamme ed è un progetto sano e positivo, è un modo di trasmettere emozioni positive con la famiglia”. Beh, in bocca al lupo Michelle!