Million Day
Million Day estrazioni di oggi

Estrazioni Million Day di oggi 20 novembre 2018. Anche questa sera vi aggiorneremo sui numeri estratti per il gioco ‘Million Day’, un gioco che permette di vincere a chi indovina 5 numeri la cifra di un milione di euro.

Ecco la combinazione vincente di oggi 20 novembre 2018: 6-8-10-20-51

Million Day: come si gioca

Per questo gioco ci sono estrazioni giornaliere. Ci si può recare in ricevitoria fino alle 18.55 per giocare i numeri dell’estrazione del giorno stesso. E dalle 19.15 in poi per giocare schedine per il giorno successivo. Il gioco mette a disposizione dei vincitori un milione di euro al giorno. Una cifra importante che di sicuro potrebbe cambiare la vita a diversi giocatori. Attualmente, non c’è ancora nessun vincitore da 28 giorni. Nessuno che è riuscito a portarsi a casa il milione tanto ambito.

LEGGI ANCHE —> Million Day, estrazione e combinazione vincente lunedì 19 novembre

Ma come si gioca? E’ molto semplice. Più o meno come il Superenalotto, ma qui si hanno a disposizione numeri tra 1 e 55. Se ne possono scegliere al massimo cinque. Colui che li indovina tutti vince un milione di euro. Ma si può vincere anche con meno numeri: ovvero, con il 2, il 3 e il 4. Giocare è molto semplice: lo si può fare anche online tramite l’App mobile sia per Android che per Ios. Oppure, si può ricorrere al vecchio metodo della ricevitoria. Tentare la fortuna, anche in questo caso, costa veramente poco. Il costo della schedina, infatti, è di solo un euro.

Per essere sempre aggiornato sulle estrazioni e sul mondo del gioco CLICCA QUI!

Attento a non esagerare!

E’ facile farsi prendere la mano. In ricevitoria ci sono sempre tanti giochi a cui partecipare per provare a diventare ricchi. Tuttavia, bisogna giocare con moderazione, senza scivolare in brutte situazioni da cui, poi, è difficile uscire. La ludopatia è una malattia seria che non va presa con superficialità. Anzi, a tal proposito, evidenziamo che su tutto il territorio nazionale ci sono centri specializzati nella cura di questa malattia. Chi vuole uscirne, può.