Diletta Leotta
Diletta Leotta, il gesto in diretta che non è sfuggito ai suoi fan.

Diletta Leotta interrompe la diretta e davanti alla telecamera fa un gesto inaspettato.
E’ diventata nel giro di pochi anni una delle donne più desiderate dagli italiani in senso assoluto. I motivi di una tale fama sono certamente da ricercare nella sua bellezza, ma anche nel fatto che questa è stata notata perché associata a quello che è lo sport nazionale, vale a dire il calcio. Partita sulle reti di Sky Sport, dove si occupava di Serie B, è poi diventata il punto di riferimento di DAZN.

Ed anche lei, ieri, nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ha voluto dare, nel suo piccolo, un contributo alla causa delle donne. Nella trasmissione “Diletta Goal”, in onda il sabato dopo la gara delle 20.30 proprio su DAZN, la giornalista bionda ha manifestato tutta la sua solidarietà verso le donne che subiscono violenze.

Per sapere tutto su Diletta Leotta e sulle ultime novità che la riguardano, allora CLICCA QUI!

Diletta Leotta, il gesto inaspettato

Sono davvero tante le violenze che molte donne sono costrette a subire quotidianamente anche in Italia e per questo motivo aveva un peso davvero considerevole la giornata di ieri contro le violenze sulle donne. Ed è inevitabile che anche una donna di successo come Diletta Leotta abbia voluto dare il suo contributo. Come molti calciatori, anche lei ha voluto avere il segno rosso sul viso e, per questo motivo, lo ha fatto in diretta davanti alla telecamera prima che si concludesse la sua trasmissione su DAZN.

View this post on Instagram

25 novembre #nonènormalechesianormale

A post shared by 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) on

La giornalista ha poi riproposto sui suoi canali social, dove ha un seguito impressionante, il gesto. D’altronde Diletta Leotta – telecamera sono, in questo momento, il viatico migliore per veicolare messaggi come questi. Il tutto sotto l’hashtag: “Non è normale che sia normale”.

Leggi anche -> Diletta Leotta in campo: pubblico in delirio per i pantaloni aderentissimi