Tina Cipollari
Tina Cipollari fa un commento pesante su Giulia De Lellis. Ma la sentono tutti

Tina Cipollari-Giulia De Lellis: il duello continua anche a distanza. E stavolta tutti sentono l’insulto
Che la bionda opinionista di Uominie donne non le mandi a dire si sapeva. Ma stavolta la sua battuta sulla ex corteggiatrice ed ex fidanzata di Andrea Damante non era voluta. La focosa Tina Cipollari ha risposto ad una affermazione di Mario Serpa, suo collega nella trasmissione, proprio sulla famosa influencer. La frase poco gentile nei suoi confronti è stata sentita non solo in studio ma anche dal pubblico a casa poiché l’opinionista credeva di avere il microfono spento. Non che la Cipollari abbia mai fatto mistero della sua antipatia verso la giovane De Lellis, nata proprio durante il suo periodo di corteggiamento al modello Andrea Damante. E nonostante il grande amore vissuto dai due, la bionda commentatrice non ha mai creduto nella loro relazione.

Se ti piace Tina Cipollari e sei fan di Uomini e Donne CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE:–> Tina Cipollari multata dalla Polizia? “Ora vi dico la verità”

Tina Cipollari su Giulia De Lellis: la pesante battuta sulla sua altezza la sentono tutti

Giulia De Lellis è stata sempre oggetto di critiche della prorompente opinionista romana: non le è mai sembrata sincera. Anche la storia con Damante, secondo la Cipollari, era destinata a finire. E il tempo le ha dato ragione. Ma stavolta non si è trattato di una battuta sull’atteggiamento dela giovane influencer o della fine della sua relazione col modello veronese. Quando in puntata si è aperto per un attimo l’argomento Giulia De Lellis A microfono aperto la Cipollari parla con Mario Serpa della sua altezza non proprio da gigante. Mario Serpa sostiene sia una bella ragazza ma la Cipollari non è assolutamente d’accordo e gli risponde in maniera colorita che la De Lellis è troppo bassa. Glielo dice sottovoce ma purtroppo non si accorge che ha il microfono aperto. Chissà come avrà preso questo attacco la giovane influencer. Risponderà pubblicamente all’opinionista o si mostrerà superiore all’offesa? Staremo a vedere