Raffaella Fico annuncio
Raffaella Fico: ecco l’annuncio inaspettato

Raffaella Fico e l’annuncio a sorpresa
La crisi tra Raffaella Fico ed Alessandro Moggi è acqua passata. Ad annunciarlo è stato il settimanale “Chi”. Su cui sono state pubblicate delle foto della soubrette napoletana e del procuratore calcistico che sembrano più affiatati che mai. La crisi, annunciata 3 mesi fa, quindi sembra essere totalmente passata. A confermarlo sono anche le parole di Alessandro: “Ci stiamo riprovando”. E, probabilmente, il loro ritorno di fiamma, farà parlare di nuovo di matrimonio. I due, infatti, prima della loro rottura, parlavano di nozze immediate. Interrotte, quindi, dalla loro crisi. C’è, addirittura, chi credeva che la rottura di Raffaella con Alessandro, comportasse un ritorno di fiamma con il suo ex, Mario Balotelli. Ma non è stato così. Anzi. C’è una spiegazione a tutto.

Per ulteriori news su Raffaella Fico e i suoi migliori scatti fotografici –> CLICCA QUI

Leggi anche –> Raffaella Fico si sposa: la frecciatina velenosa agli ex Balotelli e Tozzi

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo, la sua ex Raffaella Fico racconta alcuni retroscena particolari

Raffella Fico e Alessandro Moggi di nuovo insieme: ecco l’annuncio a sorpresa

Il settimanale “Chi” ci svela un piccante gossip: Raffaella Fico ed Alessandro Moggi sono ritornati insieme. La coppia, dopo più di un anno di fidanzamento, aveva deciso di prendersi un po’ di tempo per pensare. E, così, 3 mesi fa, aveva annunciato la loro pausa di riflessione. Adesso, però, sembra tutto chiarito. I due sono stati paparazzati insieme. E, bisogna dirlo, sembrano più affiatati che mai. Raffaella ed Alessandro, sicuramente, staranno parlando di nuovo di matrimonio. Dato che, ancor prima della loro rottura, si parlava di nozze immediate. Entrambi, infatti, provengono da storie sentimentali turbolenti. Quindi è naturale che ci vadano con i piedi di piombo. D’altronde, però, superare una pausa di riflessione, non è assolutamente da tutti. Quindi i presupposti per i fiori d’arancio ci sono tutti. Noi li aspettiamo, e voi?