Scoppia la polemica intorno a Fabrizio Corona: frase choc ed omofoba da lui pronunciata in diretta televisiva!

Corona choc, frase omofoba in diretta a Cecchi Paone: “La signorina si sta innervosendo”
Episodio a dir poco da condannare quello andato di scena nel corso di “Mattino Cinque”. Ed i protagonisti di questo siparietto tutt’altro che simpatico sono due volti a dir poco noti del mondo dello spettacolo italiano: Fabrizio Corona ed Alessandro Cecchi Paone.

Il tema del discorso era, ovviamente, la posizione dell’ex re dei paparazzi, che si è salvato da una nuova incarcerazione visto che gli è stato confermato l’affidamento terapeutico. I toni erano piuttosto calmi, ma si sono accesi quando il noto intellettuale ha definito Corona in questi termini: “Ci sono vari modi per andare in televisione e lui, in tal senso, è un pessimo esempio. Lo dico da sempre, lo dicevo anche quando era ricco e potente. Corona, lei è una cattiva compagnia…

A quel punto si è chiusa la vena, come si suol dire, all’ex re dei paparazzi. E la gaffe, a quel punto, era quasi inevitabile: “La signorina si sta arrabbiando…” Una frase omofoba e da condannare, senza se e senza ma, che colpisce una persona del calibro di Cecchi Paone nella sua persona. L’ennesimo scivolone, non il primo e di certo non l’ultimo, per il fumantino personaggio.

Per sapere tutto in tempo reale sulla vita privata ed anche professionale di Fabrizio Corona, CLICCA QUI!

Lite Corona Cecchi Paone, anche la Panicucci in difficoltà

La situazione è precipitata in maniera improvvisa ed ha colto di sorpresa anche la Panicucci. Quando Cecchi Paone le ha chiesto di intervenire (“non puoi mettermi sul suo stesso piano”), lei ha esortato Corona a chiedere scusa in maniera immediata. La sua reazione? E’ andato via interrompendo il collegamento e senza, ovviamente scusarsi. Il rapporto tra i due è sempre stato a dir poco delicato, ma stavolta si è toccato il fondo.

Leggi anche -> Fabrizio Corona: il Tribunale di Sorveglianza conferma affidamento terapeutico