Jasmine Carrisi
Jasmine Carrisi debutta nel mondo del cinema con un ruolo da attrice in un film

La piccola figlia di Loredana Lecciso e il cantante di Cellino San Marco, Jasmine Carrisi, al suo primo film

Ha solo 17 anni ma ha la bellezza e la tenacia dei suoi genitori. Capelli biondi, occhi azzurri e carisma da vendere. La piccola di casa Lecciso-Carrisi farà il suo debutto nel cinema come attrice in un film d’epoca. Jasmine Carrisi interpreterà un personaggio storico realmente esistito, Isabella d’Aragona ed è già apparsa su alcuni siti in costume. La bellezza del suo viso e l’intensità dello sguardo hanno colpito l’attenzione del regista Lorenzo Raveggi. E ora, alla sua prima prova da attrice, la bella Jasmine dovrà dimostrare di essere anche brava ad impersonare una donna intensa come la duchessa moglie di Galeazzo Sforza. Ciò che ha spinto Raveggi a scegliere la giovane attrice è stata proprio la sua bellezza, che non ha esitato a definire ‘struggente’.

Se ti piace Jasmine Carrisi e vuoi conoscere tutte le novità su di lei CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE:–> Al Bano, malore nella notte: “Siamo molto preoccupati”

Jasmine Carrisi: il debutto al cinema dopo una vita vissuta nello spettacolo

Nata nel 2001 la bellissima Jasmine ha sempre ‘frequentato’ il mondo dello spettacolo e della TV grazie alla mamma Loredana Lecciso e a papà Al Bano. Non è più la piccola bambina bionda che il papà teneva per mano nella tenuta di Cellino San Marco. Oggi Jasmine è una donna, sicura di sé e certa di quello che vuole nel suo futuro. Per ora ‘è il cinema nei suoi progetti. E in molti si sono accorti del suo fascino: la bionda figlia di Carrisi ha oltre 16 mila followers tra Facebook e Instagram, dove è molto attiva. Pare che abbia ereditato dal papà anche la passione per la musica e una voce forte ed intensa. Insomma pare che sia nata una stella! Ora non ci resta che aspettare il debutto in questa sua prima avventura cinematografica.