Terremoto in Nuova Caledonia: è stata diramata anche l’allerta tsunami

Terremoto di 7,5 in Nuova Caledonia: ecco le ultime news
Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.5, è stata registrata nel Pacifico meridionale. Ed, in particolare, in Nuova Caledonia. Sono le 15:18 locali (5:18 ore italiane) quando si è verificato questo tremendo sisma. Che, fortunatamente, ha provocato danni minimi in termini di vite umane. Ma non è finita qui. C’è, infatti, anche il pericolo di tsunami. A riferirlo è l’Istituto americano di geologia: “Pericolose onde di tsunami sono possibili sulle coste”. L’alta commissione della Nuova Caledonia ha emesso un ordine di evacuazione. Tutti gli abitanti della costa, infatti, devono abbandonare le loro case.

Per restare aggiornati su tutte le notizie più importanti di attualità –> CLICCA QUI

Leggi anche –> Cecilia Rodriguez e il selfie allo specchio: l’inquadratura di spalle è mozzafiato

Leggi anche –> Vieni da me, Maria Teresa Ruta e la clamorosa rivelazione: “Mi hanno strappato i lobi dalle orecchie”

Devastante terremoto in Nuova Caledonia: magnitudo 7.5 ed allerta tsunami

Sono le 15:18 in Nuova Caledonia. Una violenta scossa di terremoto si è abbattuta sulla costa del Pacifico meridionale. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 15 km di profondità. Ed epicentro 168 km a est di Tadine. Ma non è assolutamente finita qui. L’Istituto americano di geologia informa di una allerta tsunami. Infatti, il Centro d’allerta tsunami del Pacifico sostiene che c’è la formazione di alcune onde anomale. Queste potrebbero raggiungere le coste della Nuova Caledonia e di Vanuatu con un’altezza tra 1 e 3 metri. L’alta commissione della Nuova Caledonia ha, quindi, ordinato l’evacuazione della costa. Naturalmente, tutti gli abitanti devono rispettare un piano totalmente sicuro. Ma non solo. Essi, infatti, hanno anche l’obbligo di lasciare i loro figli a scuola, di non utilizzare i loro veicoli e di non intasare le linee telefoniche. Fortunatamente, non ci sono segnalazioni immediate relative ai danni causati dal terremoto.