Amazon corriere
Amazon Logistics: ecco come conoscere l’esatta posizione del nostro ordine. Ecco quali gestori possono farlo

Amazon Logistics: da ora le spedizioni sono individuabili su una cartina. Ecco quali gestori telefonici possono farlo
Una fantastica novità poco prima delle feste natalizie attende tutti i clienti Amazon. Il sito e-commerce più famoso al mondo mette a disposizione dei suoi utenti un servizio molto utile: attraverso un dispositivo mobile sarà possibile individuare a dove si trova l’ordine che avevano effettuato online. Si sa che, specialmente in questo periodo di feste e regali, in tanti hanno ansia di sapere se il pacco ordinato arriverà in tempo o meno. Se abbiamo ordinato sul sito web dell’e-commerce un pacco per Natale non dovremo più aspettare ignari la condizione della nostra spedizione. Come fare? Da oggi direttamente col nostro smartphone. Infatti alcuni gestori hanno aderito alla proposta di tracciare la posizione del corriere che sta trasportando il nostro pacco. Naturalmente l’informazione sulle spedizioni Amazon Logistics è fornita in tempo reale. Di seguito tutte le informazioni necessarie per conoscere questa nuova importante funzione.

Se vuoi conoscere tutte le novità che Amazon ha pensato per il prossimo Natale CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE:–> Vorresti Belen Rodriguez a casa tua? Vai su Amazon e cerca Belen…

Amazon Logistics: Tim, Wind, Vodafone e Tre potranno tracciare i corrieri. Ecco come

Chi possiede uno smartphone da oggi potrà tranquillamente rintracciare lo stato della sua spedizione e l’esatta posizione del pacco che ha ordinato sul sito e-commerce. Insomma una vera e propria rivoluzione che per ora riguarda solo alcuni veicoli atti al trasporto. Con un semplice click apparirà sulla schermata del nostro smartphone una cartina dove il veicolo interessato sarà segnalato. Gli inconvenienti sono due: per ora solo chi acquista nell’ambito del settore Amazon Logistics potrà usufruire di questo servizio e non si sa per quanto tempo tale sevizio resti attivo. In attesa di sapere se questa opzione duri ben oltre il periodo natalizio, meglio approfittarne. Tutti i clienti Wind, Vodafone, Tre e Tim potranno sapere perfettamente dove si trova l’ordine effettuato online. Meglio approfittarne subito!