Antonella Clerici
La conduttrice ha parlato a Tg zero della sofferta decisione di lasciare La prova del Cuoco. E ha lanciato una frecciatina a Elisa Isoardi.

Antonella Clerici, ospite a Radio Capital, parla del perché ha lasciato il ‘suo’ programma. C’entra anche Fabrizio Frizzi
La Antonellina nazionale è stata ospite dei microfoni della trasmissione radiofonica Tg zero, in onda su Radio Capital. La frizzante presentatrice ha parlato de La Prova del Cuoco, ora in mano ad Elisa Isoardi. Il presentatore radio, Edoardo Buffoni, ha interrogato a lungo l’ospite, stuzzicandola con domande specifiche e ottenendo alcune confessioni. Lasciare la trasmissione dopo ben 18 anni non è stata una scelta facile, ma sofferta e ponderata. E soprattutto è seguita ad una perdita molto importante, quella del suo caro amico Fabrizio Frizzi. Quando l’amato conduttore è scomparso, la sua amica ha capito che doveva dedicare più tempo alla famiglia e ai suoi affetti. L’unico modo era quello di lasciare La Prova del Cuoco. In eredità quel programma le ha lasciato l’ammirazione e la stima del suo pubblico che ancora, quando la incontra per strada, la tratta come ‘una di famiglia’.

Se sei fan di Antonella Clerici e vuoi sapere tutto sulla sua vita e i suoi programmi CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE:–> Antonella Clerici, bufera social per la maglia scollata: si scagliano contro di lei

Si definisce ‘difficile da sostituire’: colpo basso per Elisa Isoardi

Che gli ascolti dell’attuale stagione de La Prova del Cuoco non siano soddisfacenti è un fatto noto fin dall’inizio. A quanto pare la nuova conduttrice non è ancora riuscita a conquistare del tutto il pubblico fan del programma, forse ancora troppo affezionato alla precedente conduzione. La stessa presentatrice, nel corso della intervista radio, ammette che sostituirla non sarebbe stato facile per nessuna. Soprattutto per il rapporto simbiotico che lei ha con il cibo: le piace mangiare e non ha paura di dirlo. Ma ha fiducia nella Isoardi e nel tempo: di certo le cose miglioreranno. Dunque nessun pentimento per la decisione presa: già a Domenica In aveva confessato di voler trascorrere più tempo in famiglia. E aggiunge che magari, dopo 18 anni, il ‘matrimonio’ con il pubblico poteva incrinarsi. Quindi è stato meglio così.