Sanremo Giovani 2018, Rovazzi: “Baglioni? Mi ha telefonato alle 3 di notte e…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:24

sanremo-giovani-2018-2

Fabio Rovazzi, Sanremo Giovani 2018: durante la prima puntata ha raccontato come è stato chiamato da Baglioni, “Pippo ti ho raccomandato io”.
Durante la prima serata di Sanremo Giovani 2018, al momento del loro debutto, Pippo Baudo e Fabio Rovazzi hanno raccontato come sono stati chiamati da Claudio Baglioni per ricoprire questo ruolo. Ovviamente, Fabio Rovazzi, ha riso e scherzato sul momento in cui il direttore artistico di Sanremo 2019 gli ha telefonato. La verità non la sapremo mai, ma sappiamo la storia divertente raccontata da Rovazzi durante la diretta della prima puntata di questa sera, 20 dicembre.

Leggi anche le ultime news su Sanremo 2019:

Rovazzi ironizza su Baglioni “Secondo me si è sbagliato a chiamare”

In apertura di Sanremo Giovani 2018 vediamo cosa ha raccontato Fabio Rovazzi. “Io ho ricevuto una chiamata da Claudio Baglioni alle tre di notte – dichiara Fabio Rovazzi nel corso della prima puntata di Sanremo Giovani 2018 – Secondo me non voleva chiamarmi, aveva sbagliato numero. Poi preso dai sensi di colpa mi ha chiesto se volevo condurre Sanremo Giovani 2018 sperando che io dicessi di no. Ma ho detto di sì. Poi mi ha chiesto se volevo una figura giovane accanto nella conduzione e ho detto te Pippo” chiosa Rovazzi. “Fammi capire, quindi devo Sanremo a te? Oh mio dio” esclama ridendo Baudo. Ovviamente si tratta tutto di una gag, come precisa Fabio Rovazzi stesso. La scelta dei due presentatori è stata più che ponderata. La loro figura a Sanremo 2018 rappresenta perfettamente il connubio tra ieri e oggi, tra passato e futuro. Vedremo nel corso di queste due serate se la coppia sarà veramente vincente oppure no.

Volete sapere tutto sulle ultime news di attualità e dei vostri personaggi preferiti del mondo dello spettacolo? Allora CLICCATE QUI.