Kevin Spacey
Kevin Spacey, arrivano nuove accuse di molestie nei suoi confronti; lui si difende con un video che fa in pochissimi istanti il giro del web.

Kevin Spacey, nuove accuse di molestie per lui: ecco come si è difeso.
Circa un anno fa è cambiata radicalmente la vita del noto attore americano. E’ stato, infatti, accusato di aver molestato un ragazzino, allora minorenne, in un bar dopo averlo fatto bere. Stando a quanto riportato dal “Boston Globe“, l’attore si dovrà presentare il 7 gennaio in tribunale per il processo che deciderà molto del suo futuro.

La vicenda, per amor del vero, gli ha, di fatto, già rovinato la carriera artistica, dal momento che, dopo le accuse, è stato licenziato da Netflix. Perdendo, ovviamente, anche il suo ruolo da protagonista nella serie “House of Cards”. Quasi in contemporanea rispetto alla notizia del processo, l’attore ha condiviso sui suoi canali social un video in cui torna ad indossare i panni di Frank Underwood. Stavolta, però, sembra tanto un video di auto difesa.

Per conoscere in tempo reale tutte le principali novità relative al caso Kevin Spacey che lo vede al centro di un processo con accusa di aver molestato delle donne, allora CLICCA QUI!

Kevin Spacey, nuovi guai all’orizzonte: il video con cui si difende

Molto criptiche le parole da lui scelte per questa clip, dal momento che non fa esplicito riferimento né alle accuse di molestie né ad altri eventi specifici. Ma, in ogni caso, l’allusione è piuttosto chiara: “Vi siete fidati di me anche se sapevate che non avreste dovuto. Presto saprete tutta la verità. Il finale può essere deludente. Vi sono mancato?” Nel video in questione, lo si vede mentre indossa un camice da cucina recitando la parte di Franck Underwood, il ruolo da lui interpretato nella serie “House of Cards”.

Leggi anche -> Hollywood punisce Kevin Spacey: Emmy ritirato, “House of Cards” cancellata