Doppio lutto nel mondo dell’arte: addio a Umberto Marzotto e Amos Oz

lutto
iStock

Momento tragico nel mondo dello spettacolo e dell’arte: si spengono Amos Oz e Umberto Marzotto.
Una giornata tragica quella di oggi, 28 dicembre. Prima la notizia della morte di Amos Oz, famoso scrittore, e ora arriva la notizia che si è spento anche Umberto Marzotto a 92 anni. Entrambi erano affetti da delle malattie e, proprio a causa loro, sono stati strappati alla vita circondati dall’affetto dei loro cari.

Leggi anche –> Max Allegri, i fan di Ambra la attaccano: la risposta che spiazza

Chi era Umberto Marzotto

Umberto Marzotto, terzo fratello della famiglia di imprenditori di lana e abiti pregiati, vedovo di Marta Vacondio Marzotto, e padre di cinque figli, è scomparso alcuni istanti fa. La notizia è circolata immediatamente sui social. L’uomo era ricoverato da tempo per via di una malattia degenerativa. Sin da giovane si era occupato dell’azienda di famiglia, ma occupandosi di mansioni secondarie. Con la sua morte sparisce così un altro importante rappresentante della dinastia Marzotto dopo la scomparsa di Pietro. Il 2 gennaio a Zignago sarà allestita la camera ardente mentre l’ultimo saluto sarà previsto per il 3 gennaio a Valdagno.

Per sapere tutto sui personaggi che ami di più e gli altri gossip dei personaggi famosi CLICCA QUI!

Amos Oz, chi era lo scrittore israeliano e i libri più famosi

Lutto anche nel mondo dello spettacolo e della cultura. È morto infatti anche Amos Oz, celebre scrittore che si è spento a soli 79 anni. Il famoso scrittore israeliano, uno dei più celebri, era da tempo malato di cancro. A dare la notizia la figlia, Fania Oz: “Il mio amatissimo padre si è spento per colpa di un tumore. È spirato tra l’affetto dei suoi cari, circondato da persone che lo amano molto. Rispettate la nostra privacy, grazie a chi lo ha amato”. Moltissimi i messaggi di cordoglio per la scomparsa dello scrittore. Tanti anche i personaggi del mondo dello spettacolo che gli hanno porto l’ultimo saluto tramite social. Tra i libri più famosi di Amos Oz ricordiamo: Tocca l’acqua, tocca il vento; Giuda; D’un tratto nel folto del bosco; Una pantera in cantina.