Luca Cardillo
Pessima notizia che è arrivata stamattina per tutti coloro i quali avevano seguito la sua vicenda davvero molto toccante e struggente. E’ morto, dopo tanta sofferenza, Luca Cardillo.

Luca Cardillo, è morto il ragazzo che lottava con un raro tumore alla gamba.
Aveva conquistato tutti con il suo sorriso e con la sua semplicità. E per questo motivo la notizia che lo riguarda che è arrivata questa mattina fa ancora più male. Il ragazzo di Giarre non ce l’ha fatta ed ha dovuto alzare bandiera bianca contro una rara forma di tumore che lo stava facendo soffrire ormai da tantissimo tempo. A niente è servito, dunque, il viaggio fatto in America, per l’ultimo tentativo disperato.

Per guardare tutte le foto di Luca Cardillo, il ragazzo che lottava contro una rara forma di tumore, allora CLICCA QUI!

I medici statunitensi, infatti, dopo aver valutato l’ipotesi di un intervento per amputare la gamba destra, hanno deciso di evitare. Troppo debilitato, infatti, il suo corpo per sopportare una operazione di questo tipo.

Per conoscere in tempo reale tutte le notizie che diventano più virali sul mondo del web e della informazione in senso assoluto, a partire dal caso di Luca Cardillo, il ragazzo che lottava contro una rara forma di tumore, allora CLICCA QUI!

Luca Cardillo si è spento

La morte lo ha portato via questa mattina intorno alle ore 7. Si trovava in casa sua ed aveva trascorso il suo ultimo Natale nella sua amata famiglia. Era consapevole che la sua situazione fosse critica, ma non aveva voluto sapere che i medici gli avevano dato due mesi di vita. Oltre al tumore alla gamba, infatti, era affetto anche da metastasi polmonari. Le esequie muoveranno domani dal duomo di Giarre, il paese in cui risiedeva.

Leggi anche -> Nadia Toffa sul tumore: “Ce la metterò tutta per guarire, vedremo come andrà”