Sanremo 2019, Il Volo: “Non pensiamo alla vittoria”

ilvolo-sanremo-2019-min

Il Volo Musica che Resta è una delle canzoni che punta alla vittoria, ecco cosa hanno dichiarato i cantanti al Festival di Sanremo 2019.
“Musica che resta la useranno nei divorzi e Grande Amore invece nei matrimoni!”. Inizia subito con una battuta l’incontro con Il Volo, il trio di tenori in gara a Sanremo 2019 con il brano Musica Che Resta. La canzone in gara al Festival della Canzone Italiana è stato sentito dal pubblico per la prima volta ieri, il 5 febbraio, e ha riscosso un successo molto importante. Saranno loro i vincitori?

Leggi anche: Sanremo 219, il Volo con Musica Che Resta vincono? Il testo della canzone

Sanremo 2019, Il Volo: “Non pensiamo alla vittoria”

“Abbiamo deciso di tornare al Festival di Sanremo perché ci ha visto nascere questo palco ed eravamo felici di tornare qui in gara e non come superospiti. Musicalmente cambiamo poco, festeggiamo 10 anni di carriera e il riscontro è stato sempre positivo quindi anche se ci evolviamo non vogliamo perdere la nostra personalità. La musica cambia, ma noi non cambieremo mai saremo sempre noi stessi. La canzone che portiamo a Sanremo 2019 fa parte di un genere musicale che ha bisogno di cambiamenti. Ora va la trap, la ascoltiamo anche noi e cerchiamo di evolverci sia nella melodia che nel modo di cantare. Michele Canova, il nostro produttore, ha fatto un grande lavoro”. A chi gli chiede se pensano alla vittoria i ragazzi rispondono: “Noi non pensiamo alla vittoria di Sanremo 2019, sarebbe bello tornare all’Eurovision e molto importante, ma per ora viviamo giorno per giorno. Nel 2015 abbiamo conquistato il terzo posto, va bene così per noi”. Il Volo ha un grande amore per l’Italia e lo ribadiscono: “Cerchiamo di promuovere il made in Italy ovunque, cerchiamo di seguire i passi di grandi artisti come Andrea Bocelli“. Scattano poi i complimenti a Claudio Baglioni: “Ha portato sul palco dell’Ariston tanti generi diversi, questo è bellissimo, dobbiamo proprio fargli i complimenti”.