Adrian, brutta notizia per lo show di Adriano Celentano: la drastica decisione preoccupa i fan

Adrian brutta notizia
Adrian, brutta notizia per lo show di Adriano Celentano: la drastica decisione preoccupa i fan

Adrian, brutta notizia per lo show di Adriano Celentano: la drastica decisione preoccupa i fan
Anche questa settimana è andata in onda un nuovo appuntamento con la serie evento di Adriano Celentano. Lo show, infatti, nonostante non stia ricevendo gli ascolti sperati, continua ad andare in onda. Suscitando, tra l’altro, anche numerose polemiche. Nelle ultime ore, però, sta accadendo qualcosa. Come consueto, infatti, anche lunedì 4 febbraio è andata in onda una nuova puntata dello show di Adriano Celentano. Sembra, però, che questa sia stata l’ultima. Perché la serie si prenderà una bella pausa lunga. Per poi ritornare in onda tra due settimane. Nulla di grave, ovviamente. Ma dietro a questa decisione ci sono dei problemi fisici dell’inimitabile cantante.

Per ulteriori news su Adrian, Adriano Celentano, la sua vita privata, le ultime dichiarazioni a proposito dello show e i suoi prossimi progetti professionali e personali — > clicca qui

Adrian, brutta notizia per lo show: la drastica decisione spiazza i fan

A quanto pare, quindi, il grande Adriano Celentano si è beccato una bella influenza. D’altra parte con queste temperatura gelide è inevitabile. Tuttavia, la sua condizione fisica non gli permetterà di dirigere il suo show. E così, rispettando la parola dei medici, si è ritenuto opportuno sospendere la messa in onda della serie per ben due settimane. Per permettere, ovviamente, a Celentano di riprendersi. E di ritornare in gran forma. Ad annunciarlo, infatti, sono stati sia Mediaset che il Clan del cantante. Che, in una nota congiunta, hanno scritto: “Adriano Celentano, a causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere Aspettando Adrian e Adrian la serie per almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti. Durante questo periodo Aspettando Adrian e Adrian la serie non andranno in onda”. Insomma, il messaggio è davvero molto chiaro. Bisognerà aspettare un bel po’ per poter assistere alle nuove puntate.