Soleil Sorge Isola dei Famosi: piovono critiche pesanti su di lei

Soleil Sorge Isola dei Famosi: piovono critiche pesanti su di lei
Soleil Sorge Isola dei Famosi: piovono critiche pesanti su di lei

Soleil Sorge Isola dei Famosi, piovono critiche pesanti sulla nuova naufraga.
L’esordio di Soleil Sorge all’Isola dei Famosi è avvenuto nel migliore dei modi. Il motivo è legato al suo grande entusiasmo mostrato oggi nel daytime. Nonostante il reality sia ormai già avviato da settimane, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, una volta arrivata sulla spiaggi dell’Isola, si è subito sentita a suo agio. La sua convinzione di far bene in questo reality si è avvertita anche dalle prime parole pronunciate in confessionale: “Non so se potrò insegnare qualcosa ma sicuramente potrò dare tanto e non vedo l’ora. Quindi stiamo a vedere”.  Dunque Soleil è più che pronta per mettersi in gioco in questa entusiasmante esperienza, ma intanto piovono critiche pesanti su di lei dal web.

Per essere sempre aggiornato sul reality show l’Isola dei Famosi allora CLICCA QUI

Soleil Sorge, Isola dei Famosi 2019: arrivano le pesanti critiche di Karina Cascella

Soleil nel corso delle primissime battute della sua esperienza al reality dell’Isola ha fatto apprezzamenti sul naufrago Stefano Bettarini che non a tutti sono andati a genio. Una su tutti è stata Karina Cascella che ha utilizzato parole dure su Instagram nei confronti di Soleil: “Ma questa qui fa davvero? Innanzitutto non siamo a Temptation Island, ma poi parti con quale presupposto? Di andare a rompere a una coppia? E poi sai, manco a dire che certe cose nascono con sentimento, perché poi lì sono situazioni difficili. Magari si conoscevano, nasceva qualcosa di profondo. No, lei parte proprio col principio di dire ‘Sì, carino potrebbe essere qualcuno con cui divertirmi’. Bel ragionamento, da brava ragazza insomma. Oscena lei, con tutto il rispetto parlando. Ma si può dire una cosa del genere di uno che neanche conosci? Che sai in precedenza che è fidanzato? Se lei deve essere l’esempio per le ragazzine siamo messi male”.