Sanremo 2019, Il Volo: dopo gli insulti ricevuti arriva lo splendido messaggio sui social

Sanremo 2019, Il Volo: dopo gli insulti ricevuti arriva lo splendido messaggio sui social
Sanremo 2019, Il Volo: dopo gli insulti ricevuti arriva lo splendido messaggio sui social

Sanremo 2019, Il Volo dopo gli insulti ricevuti arriva lo splendido messaggio sui social di Piero, Ignazio e Gianluca. 
Sanremo 2019 è oramai terminato ma, nonostante ciò, si continua a parlare insistentemente dei suoi protagonisti, questa volta al centro delle polemiche ci sono finiti il trio il Volo. Il trio musicale composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono finiti al centro delle cronache sanremesi a causa di insulti ricevuti da alcuni giornalisti della sala stampa che avrebbero attribuito ai tre giovani parole per niente carine. Il trio, arrivato terzo al Festival di Sanremo 2019, fino a poche ore fa non aveva ancora reagito al brutto episodio che li aveva coinvolti. Poco fa però sul profilo Instagram ufficiale de Il Volo è apparso un lungo messaggio che mette in chiaro la posizione dei tre ragazzi in merito a ciò che è successo.

Per essere sempre aggiornati in tempo reale su il Volo e tutti i cantanti che hanno partecipato al Festival di Sanremo 2019 allora CLICCA QUI

Sanremo 2019, Il Volo insultati pesantemente: arriva la loro risposta sui social

Frasi come “andate in galera” e “siete delle me***” non sono facili da accettare per dei giovani come il volo in un contesto così importante come quello dele Festival di Sanremo. Finora i tre giovani sono rimasti in silenzio, ma poco fa ecco una parte del messaggio da applausi in risposta agli insulti ricevuti: “Alcuni giornalisti (ed è bene dire solo alcuni) – così hanno esordito nel loro ultimo post su Instagram – ci hanno pesantemente insultato. Hanno usato parole che consideriamo come il frutto di una vera e propria forma di bullismo, di sfottò da stadio”. Quando vediamo dei video che testimoniano la cattiveria e la poca umanità da parte di persone che potrebbero essere nostri genitori, ci dà fastidio. Fastidio perché ogni artista deve avere il proprio spazio di espressione musicale. Vedere qualcuno che sbraita ‘in galera’ è molto irrispettoso, nei nostri confronti ma soprattutto nei confronti della libertà di espressione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Il Volo (@ilvolomusic) in data:

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore