Caterina Balivo, chi è il marito: età, lavoro e vita privata

Caterina Balivo, chi è il marito: età, lavoro e vita privata
Caterina Balivo, chi è il marito: età, lavoro e vita privata

Guido Maria Brera ecco tutto quello che bisogna sapere sul marito della presentatrice televisiva di Rai Uno Caterina Balivo.
Guido Maria Brera è nato il 27 agosto 1969 nel quartiere romano di San Saba. Sua mamma faceva la casalinga mentre suo padre il funzionario di banca. Guido ha sposato Caterina Balivo nel 2014 in una cerimonia civile a Carpi. I due sono felicemente marito e moglie ed hanno due figli: Guido Alberto di 7 anni e la piccola Cora, nata nell’agosto del 2017. Ora però entriamo più nello specifico e scopriamo chi è Guido Maria Brera, cosa fa nella vita e come ha conquistato la bellissima Caterina.

Per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle news legate a tutti i personaggi del mondo della tv allora CLICCA QUI

Guido Maria Brera, marito di Caterina Balivo: ecco chi è

Guido è un finanziere e co-fondatore del Gruppo Kairos che si occupa di gestione patrimoniale. E’ una persona molto determinata e sin da giovane si fa spazio in un mondo difficile come quello della finanza. La sua determinazione lo porta, all’inizio della sua carriera, a fare una vita ricca di sacrifici. A lavorare giorno e notte. Così si allontana dagli amici, dalla sua fidanzata e fa preoccupare la madre che lo vede troppo dimagrito. Insomma Guido è sempre stato un ragazzo determinato e concentrato nel raggiungere il proprio obiettivo costi quel che costi. Emblematiche della sua personalità le sue parole pronunciate in una intervista a Vanity Fair: “Ero un adolescente un po’ sfigato, sono diventato un finanziere rimanendo fuori dal giro giusto fin dal liceo, ai margini”. Dopo essersi trasferito a Londra a 29 anni fonda l’azienda Karios. Guido però non è soltanto un finanziere, ma è anche uno scrittore. Suo è il romanzo “I Diavoli”, libro pubblicato nel 2014 che racconta il mondo della finanza attuale in chiave autobiografica. “Ho scritto quel libro per due ragioni. La prima vagamente altruistica: mi sembra utile che le persone sappiano più cose possibile su questo mondo che determina le loro vite. La seconda è di tipo autobiografico. A un certo punto sono entrato in crisi, esattamente come Massimo, il protagonista: quando arriva in cima alla sua piramide, realizza che in fondo sta molto male. Il libro è un’autoanalisi”, ha dichiarato in una intervista. Annoverato tra gli italiani più ricchi, Guido, prima di Caterina, ha avuto un altro matrimonio e per un periodo si è anche frequentato con Serena Autieri.