Dieta del minestrone come funziona
Dieta del minestrone: come perdere 5 kg in 7 giorni.

Dieta del minestrone: scopri come perdere 5 kg in soli 7 giorni grazie agli ingredienti giusti.
Ci credereste? Quello che da bambini era uno pasti più odiati, potrebbe diventare il più grande degli alleati per la vostra linea. Stiamo parlando del minestrone, che ha dato il nome a una vera e propria dieta. La dieta del minestrone, nata negli Stati Uniti, permette di perdere fino a 5 kg nel giro di 7 giorni. Essendo però un regime alimentare poco equilibrato, è possibile seguire la dieta soltanto per brevi periodi, massimo una settimana. Scopriamo di più.

Per scoprire come perdere peso in poche semplici mosse CLICCA QUI!

Dieta del minestrone: come funziona e cosa mangiare

Il minestrone è quindi il protagonista assoluto del’omonima dieta che promette di far perdere 5-6 chili in soli 7 giorni. Nei primi quattro giorni infatti i pasti dovranno essere incentrati esclusivamente sull’assunzione del minestrone, tranne che per la colazione, durante la quale si possono alternare tè senza zucchero, frutta fresca e frullati di verdure. Quali sono gli ortaggi consigliati?  Su tutti carote, zucchine, cipolle, bietole, broccoli, sedano e coste, da condire con un cucchiaio di olio extravergine di oliva a crudo. Da moderare invece legumi e patate. A partire dal quinto giorno si possono introdurre nella dieta piccole quantità di latte e yogurt bianco a colazione, carne e pesce magri e riso integrale a pranzo e a cena. Fondamentale, in questa dieta come in qualsiasi altra, la giusta idratazione: bere acqua, tè, tisane e frullati in quantità!

Forse ti interessa anche —-> Pancia piatta: consigli e trucchi per ottenerla senza fare esercizi

Ma funziona davvero? Seguendo questo regime alimentare liquido per una settimana, l’apporto di proteine grassi e carboidrati viene drasticamente ridotto, portando automaticamente a un dimagrimento immediato: ogni giorno si perde poco meno di un chilo. Inoltre, la grande quantità di acqua e fibre presenti nel minestrone permette di stimolare più velocemente il senso di sazietà.

La cosa da ricordare è che è assolutamente vietato continuare a seguire questa dieta per più di sette giorni poiché le carenze nutrizionali che la caratterizzano potrebbero farci perdere non solo massa grassa ma anche massa muscolare, rendendoci deboli, privi di energia e deperiti. Inoltre l’eccesso di acqua e fibre potrebbe nuocere all’apparato gastro-intestinale, provocando fastidiosi gonfiori e forti crampi addominali.