Instagram whatsapp e messenger si uniscono
Instagram, Whatsapp e Messenger diventano un’unica cosa.

Instagram, Whatsapp e Messenger diventano un’unica app: ecco quali saranno le novità:
Sono sicuramente tre dei social più utilizzati dei nostri tempi. Ma tra poco ne diventeranno uno. Parliamo di Instagram, Whatsapp e Messenger, che si apprestano a diventare un’unica piattaforma di messaggistica. Parola di Mark Zuckerberg. E’ stato proprio il noto fondatore di Facebook ad annunciare la fusione dei tra famosi social network, attraverso un lunghissimo post pubblicato sui suoi profili social. Si tratterà di un’unica piattaforma di messaggistica, fondata sulla crittografia e sulla protezione dei dati degli utenti. Una maggiore privacy è insomma è l’obiettivo principale di questa innovazione. Lo si intuisce dalle parole di Zuckerberg: “Le persone devono avere la certezza che ciò che dicono e le informazioni che scambiano restino private e non siano rintracciabili online per sempre”.

Per tutte le informazioni dettagliate sull’ultima novità annunciata da Mark Zuckerberg CLICCA QUI!

Instagram, Whatsapp e Messenger diventano un’unica app: ecco le novità

Una vera rivoluzione, quella attuata da Zuckerberg, che collegherà strettamente i tre famosissimi social network. Gli utenti dell’uno e dell’altra social potranno scambiarsi messaggi tra loro senza limiti. Ad esempio, per raggiungere una persona su Whatsapp non sarà necessario avere il suo numero di cellulare, ma basterà avere il suo account di Facebook. Si potrà insomma comunicare più facilmente attraverso i tra social e mittente e destinatario possono scambiarsi messaggi anche se le due app non coincidono. Un’innovazione che semplificherà ancora di più i contatti, ma che mira soprattutto a una maggiore privacy. Meno tag e dichiarazioni al mondo intero, che comunque continueranno a esistere su Facebook, ma sempre più scambi privati o in piccoli gruppi. Tutto fa pensare che questa sia un’altra buona intuizione dell’imprenditore 34enne. Che oltre a garantire una maggiore privacy, mira anche a creare nuove opportunità di business, come l’ecommerce, ma anche a favorire i pagamenti tra utenti. Pare infatti che sia in fase di sviluppo una criptovaluta da usare su Whatsapp e Facebook.

Forse ti interessa anche leggere —->Whatsapp, come spiare le chat: trucchi e segreti