Jed Allan è morto: dopo Luke Perry muore un altro attore di Beverly Hills

Jed Allan
Grave lutto ad Hollywood che lascia il segno nel cuore di molti fan della nota serie TV “Beverly Hills”: dopo Luke Parry è morto anche Jed Allan. Aveva 84 anni ed il mondo dello spettacolo piange un altro suo figlio che ha regalato ai suoi fan dei momenti davvero indimenticabili.

Jed Allan è morto: dopo Luke Perry muore un altro attore di Beverly Hills
La serie TV Beverly Hills 90210 ha accompagnato tantissime generazioni fino a diventare quasi una icona della televisione in senso assoluto. E’, infatti, tra le più seguite di sempre e per questo motivo ha lasciato il segno in tutti la recente morte dell’attore Luke Perry. Adesso, per tutti i fan di questo show arriva un’altra brutta notizia ed anche in questo caso le parole vengono a mancare.

Per conoscere in tempo reale tutto quello che c’è da sapere a proposito del mondo dello spettacolo, del cinema e della TV in senso assoluto e per non perderti mai delle news relative agli attori più importanti su scala mondiale, allora CLICCA QUI!

E’ morto, infatti, nella giornata di ieri un’altra colonna portante di questa serie, vale a dire Jed Allan. Nella soap opera indossava i panni di Channing Creighton ‘C.C.’ Capwell, il patriarca della famiglia rivale dei Lockridge. A dare la notizia è il figlio, tramite un lungo post che lui stesso ha condiviso su Facebook.

Jed Allan è morto, altro lutto per Beverly Hills

“È morto serenamente circondato dalla sua famiglia ed è stato amato tanto da noi e da tanti altri”. Questo il messaggio che ha condiviso con i fan del padre il figlio Rick Brown. L’attore è nato il 1 marzo 1935 a New York, più precisamente nel quartiere del Bronx ed ora ha lasciato, all’età di 84 anni, un grande vuoto nel cuore di tutti coloro i quali non si sono persi una tappa della sua lunghissima carriera.