barbara-durso-pomeriggio-5-oggi-bambini

Pomeriggio 5, Baby Influencer e bambini star del web: è giusto oppure no? La discussione infiamma il salotto di Barbara D’Urso.
Baby Influencer, bambini milionari e piccole star. È questo il primo argomento della seconda parte del programma di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5. Like virtuali e soldi veri, i bambini come Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez, sono i veri influencer che guadagnano moltissimo. Ma non solo i Ferragnez, ci sono anche tantissimi altri bambini che magari giocano su Instagram e consigliano ad altri piccoli quali chiedere a mamma o papà i migliori.

Leggi anche: Pomeriggio 5, Deianira Marzano: “Sono due anni che sono illibata”

Mister e Miss Italia Baby: i baby influencer

La discussione si sposta subito sui piccoli Mister e Miss Italia, Andrea papà di Maria Gabriella spiega che vedendo tante altre manifestazioni avrebbe voluto partecipare. La bimba però alla domanda, perché ha deciso di fare la sfilata ha risposto “Boh”. Questa risposta scatena subito la polemica in studio tra chi sostiene che siano i genitori a volere questa carriera per i più piccoli e chi invece vuole che i bambini siano liberi di esprimersi. Perla Maria, figlia di Maria Monsé a detta della mamma, infatti, è molto dedita allo studio e ama anche fare show ed esibizioni in diretta streaming sui profili social. Giovanni Ciacci è sconvolto e ritiene che sia tutto sbagliato: “Se ha il fuoco dell’arte verrà fuori, altrimenti non va bene”. Le sfilate, secondo alcuni genitori, aiutano a rispettare l’ordine, aspettare di parlare e insegnano molte cose.

Pomeriggio 5, Ciacci: “Con i social abbiamo creato bambini mostri”

A Pomeriggio 5 arriva poi il momento della sfilata dei Mister e Miss Italia Baby. Dopo averli visti sfilare si torna in studio e la discussione si infiamma: “Alcuni bambini si divertono – dichiara Barbara D’Urso Viviamo in una società basata sull’apparenza, anche chi vuole fare il dottore è la proiezione di quello che voleva fare il genitore. Con i social abbiamo creato dei bambini mostri, insegniamo ai bambini a leggere i libri ” dichiara Giovanni Ciacci. Maria Monsé si infuria: “Sei indietro, io ho imparato a usare i social con mia figlia cosa vuol dire. Possono leggere i libri e poi anche fare i video e ballare”.

Per sapere tutto sui programmi di Barbara D’Urso CLICCA QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore