Ascolti Tv venerdì 15 marzo
Ascolti Tv venerdì 15 marzo: tutti i dati auditel dei programmi di ieri sera

Ascolti Tv venerdì 15 marzo: tutti i dati auditel dei programmi di ieri sera
Anche ieri sera, venerdì 15 marzo, sono andati in onda degli interessantissimi programmi televisivi. Su Rai Uno, infatti, è andata in onda l’ultima puntata del talent Sanremo Young. Volete sapere chi ha vinto? La giovane Tecla Insolia è riuscita a conquistare il podio. Sfruttando, quindi, la possibilità di accedere direttamente a Sanremo Giovani. Su Canale 5, invece, è andata in onda la prima puntata di Ciao Darwin 8. Lo show televisivo, condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, ha visto sfidarsi due categorie completamente contrastanti tra loro: chic e shock. Ma come sono stati i dati auditel? Ecco. Siete nell’articolo giusto. Di seguito, infatti, vi proporremo nello specifico gli ascolti Tv. Non soltanto dei programmi emergenti. Ma anche di tutti gli altri andati in onda ieri sera. 

Per ulteriori news su tutti i programmi televisivi e i conseguenti dati auditel –> clicca qui

Ascolti Tv venerdì 15 marzo: tutti i dati auditel dei programmi di ieri sera

Sono principalmente due i programmi, andati in onda ieri sera, più seguiti dal pubblico italiano. La finale di Sanremo Young, infatti, ha tenuto incollati dinanzi allo schermo circa 3382.000 di telespettatori. Pari al circa 15,8% di share. Differente, invece, dalla prima puntata di Ciao Darwin 8. Lo show televisivo di Paolo Bonolis, infatti, si conferma un vero e proprio programma di successo. Totalizzando, quindi, un numero di telespettatori davvero altissimo. Senza considerare, di conseguenza, lo share. Parliamo, infatti, di circa del 22%. Insomma, delle cifre davvero pazzesche. Ma non solo. Perché anche gli ascolti degli altri programmi non sono stati affatto deludenti. Sulle reti rai, infatti, i programmi NCIS e Lo chiamavano Jeeg Robot hanno totalizzato i rispettivi dati auditel: 4,6% di share e 3,8%. Mentre i programmi Mediaset, Quarto grado e Hitman-agent 47, hanno totalizzato il seguente share: 5,6% e 3,4%.