Plastica, come ridurne l’uso e risparmiare sulla spesa al supermercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38
Plastica
Plastica: come ridurne l’uso e risparmiare sulla spesa

Plastica, come ridurne l’uso e risparmiare sulla spesa al supermercato
Il mondo è in piena emergenza plastica. Cosa si intende per emergenza? Beh, sta a significare che nel 2050 il nostro pianeta sarà completamente ricoperto di plastica. I mari, gli oceani, i fiumi ed ogni specchio d’acqua presente sul nostro pianeta sarà ricoperto da una quantità di plastica che supererà quella dei pesci. Anzi, in termini di peso, gli scienziati dicono che sarà più grande quello della plastica che quello dei pesci. Insomma, gli abitanti dei mari verranno praticamente uccisi dai nostri rifiuti. Per il nostro pianeta sarà un disastro e tutti possiamo fare la differenza sin da adesso, sin da questo preciso istante. Come? Possiamo cominciare a vivere senza plastica.

  • Per altri tutorial o altri articoli della nostra sezione Problemi e soluzioni: clicca qui

Come vivere senza plastica e ridurne l’uso in pochi passaggi

La plastica è praticamente ovunque. Provate a guardarvi intorno. O meglio, andate in cucina, e provate a dare uno sguardo al frigorifero. Troverete sicuramente acqua in bottiglia, confezioni di sottovuoto con affettati, yogurt, latte… tutto in plastica. E potremmo continuare per molto.

Così, è bene che ognuno di noi si dia una mossa per il bene dell’ambiente. Per le generazioni future, per i nostri figli e i loro figli che verranno. Insomma, come possiamo lasciare un pianeta in queste condizioni alle generazioni future? Ecco, esistono dei metodi per fare a meno della plastica. Pochi e semplici passaggi:

  • Niente bicchieri e piatti di plastica. Vai in vetrina, prendi il servizio di piatti e bicchieri della nonna: è giunto il momento di usarlo. Così, non solo risparmierai sulla spesa, ma contribuirai a salvare l’ambiente.
  • Niente buste di plastica. Ne esistono alcune molto resistenti ed anche comode. Costano poco e le puoi portare con te tutte le volte che vai al supermercato. Pensa: risparmierai il costo della busta e ne avrai una resistente. In più, non dovrai buttarla e il nostro ecosistema ti ringrazierà.
  • Acqua, latte e succhi: tutto in vetro. Al supermercato ce ne sono, se ne trovano di tante marche e non costano così tanto. Una volta bevuto il contenuto, potrai gettare la bottiglia di vetro nell’apposita campana in strada. Verrà riciclata!
  • Niente più cannucce. Nemmeno immaginate quanto siano dannose. E non sono mica essenziali per il sostentamento della persona! Poi, se proprio non potete farne a meno per esigenze personali, sappiate che ne esistono in vetro.
  • Detersivi, usate la ricarica! Basta utilizzare il detersivo sfuso riempiendo i propri contenitori per fare le pulizie di casa.

LEGGI ANCHE: Come pulire la doccia: ecco tutti i trucchi e metodi fai da te
LEGGI ANCHE: Come pulire il ferro da stiro con mezzo limone e detersivo per piatti