Macchie di sudore: come eliminarle dalla maglia, trucchi e rimedi naturali

Macchie di sudore rimedi naturali
Limoni (By Getty Images)

Macchie di sudore: come eliminarle dalla maglia, trucchi e rimedi naturali. Dall’aceto al limone, ecco la lista di soluzioni casalinghe.
Il lavaggio dei vestiti è uno dei lavori domestici che forse più danno fastidio, soprattutto a chi non è avvezzo a svolgere lavori casalinghi. Tra la lavatrice da impostare con le varie temperature per i diversi capi, le macchie che nonostante il lavaggio non vengono via e i vari ammorbidenti e detersivi da usare, è sempre un problema capire come lavare al meglio i propri capi, che molto spesso sono anche delicati e costosi. Tra le macchie che sono più ostiche da eliminare, ci sono sicuramente le macchie e gli aloni di sudore, una problematica che vede un sostanziale aumento soprattutto in questi giorni, quando con l’avanzare della primavera e delle giornate calde, è più facile che sui capi da noi indossati si vadano a formare questi maleodoranti e antiestetici aloni gialli soprattutto nella zona sottostante le ascelle. Quasi sempre poi, queste macchie di sudore sono davvero difficili da mandar via solo con un semplice lavaggio in lavatrice, motivo per cui diventa quasi fondamentale utilizzare dei rimedi specifici, quasi sempre naturali, per eliminare a monte questi aloni di sudore e il cattivo odore che si va a creare in quella zona del nostro capo d’abbigliamento. In questo articolo quindi vedremo come eliminare le macchie di sudore e gli aloni dai nostri vestiti in modo facile e anche fai a te, senza rivolgerci a lavanderie e senza utilizzare metodi aggressivi che vadano poi ad inficiare sulla qualità e sulla bellezza dei nostri capi.

LEGGI ANCHE: Come pulire la lavatrice: Trucchi e semplici rimedi fai da te!

Macchie di sudore: ecco tutti i trucchi e rimedi naturali per sconfiggerle con facilità

Per togliere le macchie di sudore dai vestiti quindi, ci sono diversi rimedi casalinghi che non vanno a rovinare i tessuti. Cosa importante è sapere che è preferibile non utilizzare la candeggina su queste macchie, in quanto quest’ultima non ha effetto sugli aloni di sudore ed inoltre andrebbe a danneggiare quasi inevitabilmente i nostri vestiti. Ecco quindi una serie di trucchi e rimedi naturali su come eliminare le macchie di sudore e gli aloni gialli dai nostri vestiti.

  1. Acqua e bicarbonato

Non tutti sanno che il bicarbonato è un ottimo rimedio naturale per eliminare al meglio le macchie di sudore soprattutto sui capi scuri o colorati. Vi consigliato di porre in una bacinella d’acqua fredda ben 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, lasciando il capo d’abbigliamento a bagno per circa mezzora, soprattutto sulla zona interessata dalla macchia. Procedete poi con il normale lavaggio. Per quanto riguarda invece le macchie di sudore più presenti e più difficili da eliminare, consigliamo di spalmare su di essa il risultato dell’unione di 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio d’acqua, cospargendo così la macchia e strofinando il tutto con uno spazzolino da denti. Fare agire per circa 10 minuti e poi procedere al lavaggio. Questa è però un’operazione da effettuare solo sui capi più resistenti. In caso di aloni di sudore su una giacca maschile, la prima cosa da fare è stenderla all’esterno all’aria aperta, poi dopo averla fatta asciugare per bene tamponare più volte la macchia di sudore con una miscela di acqua e bicarbonato.

  1. Aceto bianco, utile per eliminare i cattivi odori

Un altro rimedio naturale e fai da te per eliminare al meglio le macchie di sudore e gli aloni gialli dai capi d’abbigliamento, è quello legato all’aceto bianco, che è utile tra l’altro anche per combattere i cattivi odori che si annidano e si impregnano nei nostri vestiti, soprattutto in certi posti specifici come sotto le ascelle. Consigliamo di lasciare in ammollo il capo d’abbigliamento per un’ora circa, strofinando ovviamente nella zona delle ascelle per far agire al meglio l’aceto. Sciacquare e risciacquare più volte e poi fare asciugare. Altro rimedio casalingo contro le macchie di sudore è l’aceto bianco utile anche contro i cattivi odori. Riempite una bacinella di acqua fredda e versateci l’aceto bianco. Lasciate in ammollo l’indumento per un’ora, strofinate nella zona delle ascelle, sciacquate e fate asciugare. Poi procedere al normale lavaggio per eliminare l’odore dell’aceto ed eliminare al 100% la macchia.

  1. Bicarbonato e limone

Vi abbiamo già detto come il bicarbonato sia un eccellente metodo naturale per smacchiare i nostri capi dalle macchie di sudore, ma adesso vi sveleremo un altro trucco per rendere ancora più potente questo smacchiatore naturale, soprattutto per quanto riguarda le macchie di sudore più ostiche e persistenti, che nemmeno dopo vari lavaggi sono andate via. In questo caso potete utilizzare 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio sciolto in mezzo bicchiere d’acqua, al quale andrete ad aggiungere il succo di mezzo limone. Vedrete che si andrà a creare una sorta di crema biancastra, la quale dovrà essere strofinata leggermente sulla zona da dover trattare, fino ad impregnare poi tutto il tessuto del capo d’abbigliamento che vogliamo andare a smacchiare. Fate agire il tutto almeno per un’ora, poi sciacquate e risciacquate il tutto varie volte. Se necessario poi, procedete anche col lavaggio in lavatrice. Per eliminare invece un alone giallo e odore di sudore unite insieme acqua, aceto bianco e succo di limone.

  1. Sapone per piatti, bicarbonato e acqua ossigenata

Questo altro consiglio e rimedio naturale per eliminare le macchie di sudore, è particolarmente indicato soprattutto per quanto riguarda i capi d’abbigliamento bianchi, in particolar modo le camicie . Per preparare questa miscela per i capi bianchi vi serviranno: 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 2 goccine di detersivo per i piatti (meglio se al limone), 1 cucchiaio di acqua ossigenata. Unite e mischiate il tutto in un contenitore, partendo dal bicarbonato e l’acqua ossigenata e aggiungendoci poi infine il detersivo per i piatti. Spalmate ciò che vi si andrà a creare sulla macchia di sudore e strofinate ben bene con uno spazzolino da denti usato che andrete poi a buttare. Lasciate agire per circa un’ore e poi procedete con il lavaggio normale in lavatrice

  1. La Vodka, un rimedio alternativo!

Vi potrà sembrare strano e inusuale, ma c’è anche un superalcolico tra i rimedi naturali e fai da te per eliminare le macchie di sudore. La vodka! Versate in un contenitore con spruzzino un bicchierino di vodka e dell’acqua. Spruzzate il tutto sulla macchia di sudore e fate agire per 5 minuti. Poi lavate il tutto in lavatrice.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime curiosità del momento: CLICCA QUI