Come pulire il piano cottura con un limone: il risultato è straordinario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28

Pulire il piano cottura solo con un limone. Un semplice prodotto per avere un risultato straordinario. Scoprite come:

Pulire piano cottura con limone
Pulire il piano cottura solo con un limone. Un semplice prodotto per avere un risultato straordinario. Scoprite come

Pulire il piano cottura può essere davvero snervante. Quanti di voi passano gran parte del tempo a strofinare e strofinare per rendere la cucina igienizzata e splendente? E magari anche con scarsi risultati!
Non preoccupatevi, in realtà avere dei grandi risultati senza faticare troppo è molto più semplice di quanto possiate immaginare. Di seguito, infatti, vi sveleremo un segreto per avere una cucina perfetta e profumata utilizzando un solo prodotto.

Piano cottura pulito con un limone

Già, avete capito bene! È questo il segreto per avere una cucina e un piano cottura straordinariamente puliti. Note sono, infatti, le proprietà straordinarie del limone il cui succo pulire e igienizza in pochi istanti.
Queste sue proprietà possono essere utilissime quando si deve ripulire tutta la cucina e, in particolar modo, quando si devono pulire gli ugelli. Gli ugelli del piano cottura, si sa, si sporcano facilmente e non sempre è semplice farli risplendere. Ma seguendo alcuni passaggi riuscirete a tenerli puliti e profumati più a lungo. Vi servirà solo un panno, dell’acqua e ovviamente lui, il mitico limone!.

Per rimanere sempre aggiornato su curiosità o trucchi per facilitare la vostra vita, clicca qui

Pulire la cucina con il limone: come fare

Vediamo dunque di preciso quali passaggi è necessario effettuare per poter pulire finalmente la cucina e, nello specifico, gli ugelli del piano cottura che troppo spesso si sporcano rendendo quella parte della casa più vissuta da tutti, un covo di batteri e sporcizia.
Come prima cosa è necessario smontare gli ugelli della vostra cucina e immergerli in un pentolino con dell’acqua bollente, successivamente prendete un limone e spremete il suo succo all’interno del pentolino. Lasciate agire il succo per qualche minuto, dopo aver fatto agire il succo, prendete un panno o uno vecchio spazzolino e strofinate con energia i vostri ugelli. In un batter d’occhio tutti i residui di sporco andranno via. Bene, a questo punto non rimane altro che risciacquare sotto il rubinetto gli ugelli, asciugarli bene e rimontarli sul piano cottura. Semplice no?

Leggi anche: Come pulire la doccia: ecco tutti i trucchi e metodi fai da te
Leggi anche: Come pulire la lavatrice: Trucchi e semplici rimedi fai da te!