Come dire addio alla lombalgia con 8 semplici abitudini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26

Come dire addio alla lombalgia con 8 semplici abitudini. Seguiti questi consigli per liberarvi una volta per tutti del mal di schiena.

dire addio alla lombalgia
Come dire addio alla lombalgia con 8 semplici abitudini. Seguiti questi consigli per liberarvi una volta per tutti del mal di schiena.

La lombalgia è davvero un problema fastidioso! Se anche voi e soffrite siete nel posto giusto. Di seguito vi mostreremo come si può ridurre questo noioso problema attraverso sane e semplici abitudini.

Per rimanere sempre aggiornato su tutti i consigli utili e soluzioni ai problemi, leggi qui

Dire addio alla lombalgia con semplici abitudini

La lombalgia è un problema strettamente legato alla vita sedentaria. trovare soluzioni efficaci per contrastarla è importante per avere una vita sicuramente migliore.
Ovviamente è sempre bene consultare uno specialista, però ci sono delle buone abitudini da adottare che possono aiutare a sconfiggere questo noioso male.

8 Abitudini sane per combattere la lombalgia

Vi consigliamo di mettere in pratica questi otto semplici ed efficaci rimedi casalinghi:

  • Impacchi freddi per contrastare il dolore: applicate un impacco freddo sulla zona interessata per 10 minuti, questo allevierà il dolore.
  • Non state troppo a letto: Come abbiamo detto sopra, questo problema è strettamente legato alla vita sedentaria. Quindi non state troppo tempo seduti o a letto. Alzatevi e praticate della buona attività fisica.
  • Sedersi in modo corretto: Attenzione alla postura che assumente mentre siete seduti. Rispettate sempre un angolo di 90 gradi e tenete sempre la schiena dritta.
  • Mangiate in modo sano: Anche avere delle buone abitudini alimentari favorisce la battaglia contro la lombalgia. Evitate cibi troppo elaborati e difficili da digerire.
  • Fate Yoga: Lo yoga può essere utile per alleviare il dolore e rinforzare i vostri muscoli.
  • Evitate di piegare troppo la schiena: Cercate di stare attenti quando piegate la schiena. Se dovete raccogliere qualcosa da terra badate bene di non effettuare movimenti troppo veloci e bruschi.
  • Non stare in punta di piedi: Evitate di stare in punta di piedi, questo può causare una forte pressione alla colonna vertebrale e provocare lancinanti dolori.
  • Evitate sforzi eccessivi: State bene attenti a non effettuare sforzi eccessivi. Cercate, per quanto vi è possibile, di aiutarvi attraverso utensili e mezzi messi a vostra disposizione.

Leggi anche: Come curare le afte in bocca: consigli e rimedi efficaci
Leggi anche: Olio di Argan: proprietà e caratteristiche per curare pelle, capelli e unghie