Meghan Markle fa infuriare la Regina, scelta clamorosa prima del parto

Meghan Markle fa infuriare la Regina, scelta clamorosa prima del parto. A quanto pare la duchessa continua a “rompere” con la tradizione reale.

Meghan Markle
Meghan Markle, duchessa di Sussex e moglie di Harry, è ormai prossima al parto. Dopo le varie vicissitudini, la duchessa continua però a mostrarsi “contro” la tradizione reale. (Foto by GettyImages)

Sono mesi delicati per l’Inghilterra e tutta la Gran Bretagna. Il nodo legato alla Brexit è infatti uno degil argomenti più scottanti che fanno temere i cittadini inglesi, in attesa di sapere come andrà a finire questa tortuosa vicenda che ormai da quasi 2 anni sta attanagliando il parlamento britannico ma anche e soprattutto il parlamento europeo. Sono settimane molto intense però anche per un altro aspetto che interessa moltissimo i cittadini inglesi, ovvero la famiglia reale. Dopo molte vicissitudini tra Meghan Markle e sua cognata Kate, la polemica legata al divieto di indossare i gioielli della collezione reale per Meghan Markle, è giunto forse il momento che più di qualsiasi altro era atteso dai fan della coppia formata da Harry e Meghan. Nei prossimi giorni infatti nascerà il primogenito della coppia. Secondo i quotidiani inglesi infatti, le probabilità che il figlio nasca nella settimana tra l’8 e il 14 aprile è data a 2/1, mentre la probabilità che nasca in quella tra il 15 e il 22 è data a 4/1. Clamorosamente quindi, il primo figlio di Harry e Meghan potrebbe nascere anche il 21 aprile, ovvero la data del 92° compleanno della regina Elisabetta.

Per tutte le ultime notizie e curiosità sulla duchessa di Sussex Meghan Markle, il duca Harry e tutti i componenti della Royal Family: CLICCA QUI

Meghan Markle scelta clamorosa prima del parto: no ai medici della Regina

Ma un’altra notizia sta facendo enorme scalpore tra i cittadini inglesi, sempre attenti a rispettare le antiche tradizioni della famiglia reale. Sembra infatti che Meghan Markle sia intenzionata ancora una volta a rompere questa tradizione: secondo i tabloid inglesi infatti, pare che per il suo parto abbia pronunciato un sonoro “no” ai medici della famiglia reale che hanno assistito alla nascita di tutti i royal babies di Kate e William. Meghan Markle infatti sembra aver negato ai due ginecologi specializzati Alan Farthing e Guy Thorpe-Beeston, la possibilità di stare in sala parto al momento della nascita di suo figlio, così come prevede il protocollo reale, secondo cui i due devono essere presenti per poter intervenire per qualsiasi evenienza. Meghan Markle però non ha nessuna intenzione di sottostare a questa regola, preferendo invece un ginecologo donna. A dare ancora più adito a polemiche in merito, c’è anche un’altra indiscrezione. Sempre secondo i tabloid inglesi infatti, Meghan Markle non avrebbe nessuna intenzione di posare con il bimbo appena nato all’uscita dell’ospedale, altra tradizione secolare della famiglia reale e di tutti i royal babies di William e Kate. Probabile che Meghan Markle si rifiuti anche in questo caso, lasciando i cittadini inglesi e tutti i sudditi della famiglia reale abbastanza sbigottiti.