Cos’è Twitch: come funziona la piattaforma e come abbonarsi

Cos’è Twitch.tv? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questa nuova piattaforma streaming. Vi parleremo, infatti, di come funziona e, soprattutto, com’è possibile abbonarvi. 

Cos'è Twitch.tv
Cos’è Twitch.tv: come funziona la piattaforme e come abbonarsi

Ormai è diventata una vera e propria moda. Di cosa parliamo? La risposta è davvero semplice. Tra i giovani, infatti, sta impazzando la moda di filmarsi mentre giocano al loro videogioco preferito. Ebbene si. È proprio così. Esiste, infatti, una piattaforma streaming, chiamata Twitch, dove giocatori di tutto il mondo si filmano mentre, appunto, sono intenti a giocare. Condividendo, quindi, con il loro telespettatori qualsiasi cosa. Insomma, un’idea davvero geniale e pazzesca. Ma cos’è esattamente questa piattaforma? Quando è nata? E, soprattutto, come funziona l’abbonamento? Ecco. In questo articolo risponderemo ad ogni singola domanda. Ma procediamo con ordine.

Per ulteriori news d’attualità, di cronaca nera, di problemi e soluzioni ed, infine, tutti i dibattiti della nostra politica odierna –> clicca qui

Quando è nata la famosa piattaforma streaming

La piattaforma è nata nel 2007 da un’idea di Justin Kan ed Emmett Shear. Inizialmente, però, tale piattaforma aveva un nome completamente diverso da quello attuale. Era, infatti, nominata Justin.tv. Soltanto successivamente, e nello specifico nel 2011, ha assunto il nome di Twitch. Il successo è stato immediato. Ma, soprattutto, sconsiderato. Tanto che attualmente è la quarta piattaforma ad avere più utenti iscritti negli Stati Uniti. Ma non è finita qui. Perché, nel 2014, la piattaforma è stata venduta ad Amazon a delle cifre davvero pazzesche. Pensate, parliamo, infatti, di circa 970 milioni di euro. Insomma, delle cifre esorbitanti, non credete? Tuttavia, però, il successo continua ad essere davvero molto considerevole. Ma come funziona? Ve lo spieghiamo immediatamente.

Cos’è Twitch: come funziona la famosa piattaforma streaming

Come dicevamo quindi, Twitch è, ormai, la piattaforma del momento. Tantissimi, infatti, sono gli utenti che, mentre giocano, si filmano. Mettendosi, quindi, in comunicazione con i loro telespettatori. Ma come funziona? Beh, utilizzare questa piattaforma, vi assicuriamo, è davvero molto facile. La prima cosa necessaria da fare è, ovviamente, creare un account. Di seguito, quindi, vi illustreremo tutti i passi necessari da eseguire:

  1. Recarsi sul sito di Twitch;
  2. Cliccare sulla voce ‘Iscriviti’, posta in alto a destra;
  3. Fornire tutti i dati necessari. Badate bene, l’iscrizione può avvenire anche collegando il vostro account Facebook.

Il gioco è fatto. Siete ufficialmente un membro della piattaforma. Se, però, non avete alcuna intenzione di crearvi un account, potete ugualmente recarvi sul sito ed assistere ai giocatori durante le loro ‘performances’. Ovviamente, però, non potete interagire con loro. Quindi, non potrà esservi alcun commento o altro. Insomma, nulla di nulla. Pertanto, però, vi informiamo che, essere un membro di Twitch, ha i suoi benefici. Ecco di seguito, perciò, tutti i benefici:

  • Potete scegliere voi stessi chi seguire. Ricevendo, quindi, aggiornamenti sui vostri giocatori virtuali preferiti;
  • Supportare i vostri giocatori virtuali tramite donazioni o abbonamenti mensili;
  • Diventare voi stessi dei giocatori virtuali;
  • Usufruire della chat in tempo reale. In modo da poter chattare con altri telespettatori o, addirittura, con il giocatore virtuale stesso. 

Queste, dunque, sono tutte le funzioni base per un account. C’è da dire, però, che, da quando la piattaforma è stata venduta ad Amazon, esiste anche Twitch Prime. A cui, quindi, è possibile iscriversi.

Che cos’è Twitch Prime e come averlo

Come Amazon Prime, anche Twitch Prime è a pagamento. Certo. C’è una prova gratuita di 30 giorni. Al loro scadere e, soprattutto, se la prova è stata soddisfacente è necessario sottoscriversi ad un abbonamento. Farlo, vi assicuriamo, è davvero facile. Di seguito, infatti, vi elencheremo ogni singolo passaggio:

  1. Accedi alla pagina di Twitch dedicata al servizio Prime;
  2. Cliccare sul pulsante ‘Scopri Twitch Prime’;
  3. Selezionare il paese di residenza e
  4. Segui la procedura guidata per collegare i due account. Per usufruire dell’abbonamento, infatti, è necessario collegare l’account Twitch all’account di Amazon Prime;
  5. Scegli un metodo di pagamento valido;
  6. Clicca su ‘Iscriviti e Paga’.

Vi informiamo, infine, che l’abbonamento può essere annullato in qualsiasi momento. Inutile dirvi, perciò, che con tale possibilità, i vantaggi per il giocatore virtuale sono nettamente raddoppiate. Eccoli di seguito:

  • Il giocatore può ricevere un abbonamento gratuito ad un canale scelto personalmente;
  • Il giocatore può accedere a contenuti gratuiti di giochi selezionati dalla stessa piattaforma. Ma non solo, in determinate circostanze, è possibile ricevere anche giochi gratis;
  • Il giocatore può archiviare le sue trasmissioni per 60 giorni anziché di 14 giorni;
  • Il giocatore può aggiungere al suo nickname una coroncina, a dimostrazione del suo abbonamento Prime.

Leggi anche –> Colesterolo: metodi efficace per abbassarlo tramite la colazione

Leggi anche –> Ecco perché dovresti mangiare uno spicchio d’aglio per sentirti subito meglio