Il Campione, il nuovo film con Stefano Accorsi: una storia che unisce cuore e sport

Il Campione, il nuovo film con Stefano Accorsi: una storia che unisce cuore e sport.

il campione film accorsi calcio
Il Campione: tutto sul nuovo film con Stefano Accorsi

 

Arriverà al cinema il 18 aprile per 01 e avrà come protagonisti Andrea Carpenzano e Stefano Accorsi. Si chiama Il Campione, il nuovo film di Leonardo D’Agostini ambientato nel mondo del calcio: è il debutto alla regia per D’Agostini. Scritto da Giulia Stegeirwalt in collaborazione con Antonella Lattanzi e Leonardo D’Agostini, la pellicola ha come produttori Matteo Rovere e Sydney Sibilia. È una bellissima storia di sport ed amicizia. Scopriamo insieme la trama.

Per tutte le ultime news su Stefano Accorsi e sul film Il Campione CLICCA QUI

Il Campione, il nuovo film con Stefano Accorsi: una storia di cuore e sport

Sembra una storia che abbiamo già sentito. La storia di tanti calciatori famosi, che si dividono tra la loro grande passione e i problemi di vita privata. Una storia che finalmente è stata trasformata in un film. Il Campione narra la storia di Ferro, un calciatore dal carattere ribelle, il classico genio e sregolatezza, di cui abbiamo avuto tanti esempi nel mondo del calcio: uno alla Balotelli e Cassano. Christian Ferro (Andrea Carpenzano) è un fuoriclasse, ma non ama seguire le regole. A tal punto che la società per cui gioca, la Roma, decide di dargli un’ultima possibilità: se vuole continuare nel calcio, deve studiare. Studiare nel vero senso della parola. A Ferro sarà affiancato un professore di letteratura, filosofia e storia. Si tratta di Valerio, interpretato da Stefano Accorsi, che lo aiuterà  a studiare per superare l’esame di maturità. Il professore guiderà Christian nella conoscenza di se stesso, in un percorso che lo aiuterà a acquisire la disciplina che non ha mai avuto.

Forse ti interessa anche leggere —>Dumbo torna al cinema: tutti i gadget da regalare ai bambini

Una storia molto particolare, che unisce sport e cuore. Ferro e il suo professore, così diversi tra loro, finiranno per creare un legame speciale, che aiuterà entrambi a crescere. Una storie che mette in evidenza come, dietro l’immagine perfetta di un campione, ci siano tantissime sfide da affrontare, anche fuori dal campo. Appuntamento al 18 aprile al cinema!

Il successo di Andrea Carpenzano

Il protagonista di questa storia è l’attore romano Andrea Carpenzano, uno dei più promettenti della sua generazione. Il ventitreenne è entrato nel cuore del pubblico grazie al film “Tutto quello che vuoi” del 2017. La pellicola, ambientata prevalentemente a Roma, ebbe un grandissimo successo e ha lanciato Andrea nel mondo del cinema. Nel film, Carpenzano interpreta Alessandro, un ventiduenne che accetta un lavoro come accompagnatore di Giorgio, vivace poeta di 85 anni. I due, così diversi tra loro, instaureranno un rapporto che aiuterà Alessandro a crescere moltissimo.