Britney Spears shock: chiusa contro la sua volontà in un centro di salute

Britney Spears shock: chiusa contro la sua volontà in un centro di salute. Una fonte interna ha rilasciato delle dichiarazioni davvero scioccanti.

Ufficialmente la cantante aveva bisogno di un aiuto professionale per affrontare la malattia di suo padre, e ha deciso volontariamente di ricoverarsi. Ma non tutti hanno creduto a questa versione.

Britney Spears shock: la verità dell’uomo

L’uomo ha offerto una spiegazione diversa sul perché il tour di Britney è stato cancellato, e sostiene che la cantante sia in una struttura psichiatrica da metà gennaio, contro la sua volontà.
Britney sarebbe stata rinchiusa perché non stava più prendendo gli psicofarmaci. Un atto di forza del padre, che sarebbe avvenuto già a gennaio. I fan della cantante si stanno mobilitando

  • Per tutte le altre notizie provenienti dal mondo dello spettacolo, clicca qui!