Peli incarniti sulle gambe: il metodo per eliminarli facilmente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Peli incarniti sulle gambe: il metodo e i consigli per eliminare facilmente questi fastidiosissimi nemici della pelle liscia.

peli incarniti gambe
Peli incarniti sulle gambe: ecco come eliminarli

 

È uno dei problemi estetici più odiati dalle donne. Parliamo del peli incarniti, i fastidiosi peli sottopelle che non permettono di avere una pelle completamente liscia dopo la depilazione. Scopriamo insieme alcuni trucchi efficaci per eliminarli e alcuni consigli per ridurre questo fastidioso disagio.

Per tutti i consigli dettagliati su come prevenire ed eliminare i peli incarniti CLICCA QUI

Peli incarniti sulle gambe: il metodo e i consigli per eliminarli facilmente

I peli incarniti rappresentano un fastidioso problema per uomini e donne: è un fenomeno che avviene quando il pelo, anziché svilupparsi verso l’esterno, cresce all’indietro o lateralmente. Il pelo rimane così sottopelle, provocando spesso rossori e infiammazioni. Talvolta, possono associarsi anche a follicolite, l’infezione dei follicoli piliferi. Il problema si presenta anche al tatto: la pelle non appare mai liscissima, neanche dopo la depilazione. Le zone più soggette alla fuoriuscita di peli incarniti sono ovviamente quelle sottoposte a continui trattamenti di rasatura. Il primo “alleato” dei peli incarniti è il rasoio, seguito dalla ceretta. Il pelo incarnito è solito scomparire spontaneamente, ma ci sono alcuni trucchi casalinghi che possono velocizzare il processo di guarigione. Scopriamoli insieme.

Forse ti interessa anche leggere —>Peli nel naso e nelle orecchie: ecco come rimuoverli

I cosiddetti “rimedi della nonna” sono sempre i più efficaci per risolvere tanti piccoli problemi che ci affliggono quotidianamente. Anche per i fastidiosissimi peli incarniti, ci sono alcuni semplici trucchi che possono aiutarvi. Quello che vi serve sono semplici ingredienti che potrete trovare a casa o in qualsiasi supermercato. Il primo è il tè nero. Pare infatti che questo particolare tipo di tè contenga una sostanza in grado di ammorbidire la pelle e eliminare il rossore. Basta immergere una bustina di tè nero in aqcua calda e successivamente posizionarla nella zona in cui è presente il pelo incarnito. Fare agire finché il pelo si ammorbidisce e fuoriesce.

Un altro famosissimo alleato per la salute della pelle è lo scrub. Quali sono gli ingredienti che agiscono contro i peli incarniti. Ebbene, il sale grosso dà una grossa mano.Basta mescolare una manciata di sale con due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e alcune gocce di olio essenziale. Il risultato è assicurato. In alternativa, c’è lo scrub con zucchero e miele. Quest’ultimo ha effetti idradanti per la pelle, ma nel caso non apprezzassimo l’idea di avere il miele sul nostro corpo, può essere sostituito con olio d’oliva.

Leggi anche —>Cellulite: rimedi naturali per combatterla definitivamente

Insomma, non mancano i rimedi contro questi fastidiosissimi nemici della pelle. Per prevenirne l’uscita, però, è consigliabile fare uno degli scrub descritti prima della depilazione, preferibilmente il giorno prima.