Dimagrire senza dieta: 10 metodi per restare in forma senza fare sacrifici

Dimagrire senza dieta: 10 metodi per restare in forma senza fare sacrifici
Dimagrire senza dieta: 10 metodi per restare in forma senza fare sacrifici

Come si può restare in forma senza seguire nessuna dieta? Ecco svelate 10 mosse per dimagrire senza sottoporsi a pesanti regimi alimentari.
La forma fisica è un ossessione per molti: rimanere nel giusto peso non è sempre facile. A chi piace mangiare è difficile rinunciare ad alcuni cibi buoni per paura di ingrassare: molti non sanno però che si può dimagrire senza fare la dieta. Esistono alcuni metodi che permettono di avere un peso forma ideale senza sottoporsi a rigidi regimi alimentari: questi vanno applicati nella vita di tutti i giorni ed ovviamente, dipendono anche dalle attività che si svolgono quotidianamente. Scopriamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Leggi anche:

Dimagrire senza dieta: 10 metodi per restare in forma senza fare sacrifici

Seguendo alcune regole ed alcuni metodi consigliati è possibile dimagrire o restare nel proprio peso forma senza fare alcuna dieta. Esistono 10 trucchi che non comprendono solo cosa mangiare e no ma anche come trascorrere la vita di tutti i giorni per garantire al tuo corpo un peso ideale.

La prima regola sicuramente è lo sport: indispensabile per dimagrire senza dieta è tenersi sempre allenati. L’attività fisica permette al nostro corpo di restare tonico e, pertanto, senza alcuni esercizi risulta più difficile restare in forma. Addominali, squat, corda, affondi sono alcune delle attività da svolgere almeno 3 volte a settimana.

Altro metodo importante che consente il mantenimento del peso forma è rispettare sempre gli orari dei pasti: bisogna mangiare sempre ad orari regolari e costanti. In questo modo il tuo metabolismo ed il ritmo tra digiuno e digestione sarà sempre regolare. In base agli impegni bisogna organizzare i propri pasti e questa è una regola fondamentale per raggiungere il proprio obiettivo, ovvero quello di dimagrire senza fare la dieta. È consigliato mangiare 4 volte al giorno: ad un’ora dal tuo risveglio è fondamentale fare colazione, nelle 4 ore successive il pranzo, 5 ore dopo è importante fare uno spuntino ed a fine giornata la cena. Importante è mantenere l’equilibrio.

Potrebbe interessarti anche: Dieta in inverno, ecco cosa mangiare quando fa freddo

Altra attività che permette al tuo corpo di perdere calorie è lo shopping: girare per negozi, provare i vestiti, sollevare e trasporare le buste aiuta a dimagrire.

Non mangiare di fretta è una regola importante: chi mangia in maniera veloce rende difficile e turbolenta la digestione. C’è anche un fattore che bisogna considerare: se si mangia lentamente ci si sazia con più facilità e quindi non si esagera nelle quantità.

Gli spuntini negli orari intermedi tra colazione e pranzo e tra pranzo e cena sono fondamentali: frutto anche di un bisogno psicologico, aiutano a non arrivare all’ora del pasto troppo affamato. Frutti, centrifugati, yogurt, tisane, infusi: sono questi gli alimenti o le bevande perfette per soddisfare la fame psicologica.

Per dimagrire con più facilmente bisogna sostituire sempre gli alimenti tra loro: per esempio se hai voglia di carne mangia il pollo e non carne rossa, se vuoi la pasta sostituiscila con una pizza. Evitare i carboidrati e zuccheri è importante per restare in forma. Così come è consigliabile equilibrare sempre i pasti con l’attività fisica: se un giorno ti concedi uno sgarro, fai più movimento fisico così da smaltire l’eccesso di carboidrati o grassi ingeriti.

Un’altra importante regola è mangiare quasi sempre a casa: i cibi preparati da sé sono sani e soprattutto, sotto il proprio controllo. La natura è ricca di frutti e verdure di ogni genere: prova a preparati pasti con avocado, papaya, zenzero e tanti altri alimenti disintossicanti e benefici.

Gli altri due ultimi consigli per mantenere un ideale peso forma o per dimagrire senza fare dieta sono quello di dormire bene e di controllare  le emozioni. La mancanza di sonno, come certificano molti studi, dipende dal peso fisico. Dormire bene aiuta anche a mantenere la linea: combatti lo stress così da dormire rilassato ed automaticamente ti sentirai più leggero. L’atto di mangiare invece è anche emotivo: c’è chi mangia quando è sotto stress, quando è nervoso o quando ha ansie particolari. Vietato riversare le emozioni sul cibo: quest’ultimo danneggerà non solo la tua serenità ma anche il tuo fisico!

Per ulteriori curiosità per la cura del corpo—> CLICCA QUI