Gigi D’Alessio giudice a The Voice of Italy: età, carriera e vita privata

Gigi D’Alessio giudice a The Voice of Italy: età, carriera e vita privata. Il cantante napoletano tra i giudici di The Voice of Italy 2019.

gigi d'alessio
Gigi D’Alessio giudice a The Voice of Italy: età, carriera e vita privata. Il cantante napoletano tra i giudici di The Voice of Italy 2019.

Gigi D’Alessio, il cui vero nome è Luigi D’Alessio, è un cantautore e produttore discografico, nato a Napoli il 24 febbraio del 1967. D’Alessio è uno dei cantanti di maggior successo del panorama italiano, dominatore della scena pop tra la seconda metà degli anni ’90 e il primo decennio del 2000.
Gigi D’Alessio ora è il nuovo coach a The Voice of Italy. Ma vediamo nel dettaglio la sua carriera e il suo percorso musicale con qualche cenno alla sua vita privata.

  • Per conoscere tutti gli aggiornamenti e le novità sui programmi più seguiti dello spettacolo e per non perderti tutti gli scoop e indiscrezioni dei partecipanti al talent The Voice of Italy, clicca qui!

La carriera di Gigi d’Alessio

Già dalla tenera età ha iniziato a scrivere e comporre musica. Da piccolo ha ricevuto nozioni di fisarmonica, regalatagli dal padre, e cominciato lo studio del pianoforte da autodidatta, prendendo poi delle lezioni di solfeggio. A 12 anni è entrato in conservatorio, ottenendo il diploma a 21 anni. A 23, poi, ha diretto l’Orchestra Scarlatti.
All’inizio della carriera la grande fortuna di Gigi D’Alessio è però quella di essere notato dal re dei re, il grande Mario Merola, il quale dopo averlo sentito cantare per caso, ma soprattutto dopo aver sentito le canzoni scritte per altri (da Gigi Finizio a Nino D’Angelo), lo vuole al suo fianco come autore e pianista. Da qui, la carriera di Gigi è tutta in discesa.

Gigi approda anche all’Ariston con “Non Dirgli Mai” e con “Tu che ne sai”, e successivamente pubblica l’album “Il Cammino dell’età” con cui vola nelle classifiche italiane. Sono i suoi anni, quelli di “Uno come te”, “Un nuovo bacio”, “Quanti amori”, “Liberi da noi”, “L’amore che non c’è”. Impossibile, poi, racchiudere e raccontare in poche parole quello che è stata la carriera di Gigi d’Alessio e i migliaia di successi che rappresentano la storia della musica napoletana e italiana.
Una carriera straordinaria per Gigi D’Alessio,che nel 2017 si è dato anche alla conduzione televisiva con Made in Sud.

La vita privata di Gigi d’Alessio

Il cantante è stato sposato con Carmela dal 1986 al 2006. La coppia ha avuto tre figli: Claudio, nato nel 1986, Ilaria, nel 1992, e Luca, nel 2003.
Nel 2002 al Festival di Sanremo ha conosciuto Anna Tatangelo. I due hanno un figlio, Andrea, nato il 31 marzo 2010. Dopo essere entrati in crisi nel 2017, sono tornati insieme nella seconda metà del 2018.

D’Alessio coach a The Voice of Italy

La decisione di includere D’Alessio tra i coach del programma di RaiDue potrebbe essere scaturita dopo i tanti commenti positivi ricevuti durante la partecipazione a Sanremo Young.
La mia partecipazione a Sanremo Young ha colpito molti, e anche me stesso in fondo, spingendomi a tentare questa avventura”. Suoi suoi compagni di avventura, per ora, ha parole (più o meno) positive. “Morgan è un grande, un esperto di musica sia dal punto di vista tecnico che di tendenze. Con Guè Pequeno ci siamo visiti di sfuggita in giro. Elettra invece non la conosco“. Sulla sua esperienza dichiara: “Non ho mai sopportato i voti e le pagelle, soprattutto a Sanremo. Ora non metterò i voti, ma… il giudice sarò io, anche se preferisco pensarmi nei panni di coach, che mi si confanno di più“, dice a Il Mattino. “Io sarò il debuttante, proverò ad ascoltare con l’orecchio e il cuore, giudicando la tecnica, ma ancor di più le possibilità che quella tecnica faccia centro”.