Ciao Darwin 8: la drastica decisione della Procura dopo gli incidenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02

Ciao Darwin 8: la drastica decisione della Procura dopo gli incidenti avvenuti durante l’ultima registrazione, nella prova iniziale del Genodrome.

ciao darwin decisione procura incidenti
Ciao Darwin, arriva una drastica decisione della Procura di Roma.

Una vicenda spiacevole in quella che è una delle trasmissioni più divertenti della nostra televisione. Parliamo di Ciao Darwin, il seguitissimo varietà del venerdì sera, condotto dalla coppia Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Il programma è finito su tutti i giornali per un alcuni episodi avvenuti durante l’ultima registrazione. Due incidenti, di cui uno particolarmente grave, hanno coinvolto due concorrenti della trasmissione, durante la prova del Genodrome. Si tratta della prima prova prevista dalla trasmissione, in cui i due prescelti da Madre Natura devono superare un percorso composto, tra le altre cose, da alcuni rulli rotanti. In seguito agli incidenti, la Procura di Roma ha preso alcuni provvedimenti, che riguardano proprio il primo, finora divertente, gioco di Ciao Darwin.

Per tutte le ultime news e gli aggiornamenti sulla triste vicenda che ha coinvolto i concorrenti di Ciao Darwin CLICCA QUI

Ciao Darwin 8: la drastica decisione della Procura dopo gli incidenti del Genodrome

L’appuntamento dl venerdì sera con Ciao Darwin è uno dei più attesi della settimana. Paolo Bonolis e Luca Laurenti: una garanzia di risate assicurate. In più, i concorrenti sempre più stravaganti e strampalati. Ma il seguitissimo varietà di Canale 5 è stato teatro di alcuni spiacevoli incidenti. “Colpevoli” dell’accaduto, i rulli che ruotano, presenti nella prima prova a cui i concorrenti vengono sottoposti. Sono simili a quelli dell’autolavaggio e , molto spesso, causano cadute ai concorrenti. Cadute che fino a poco fa provocavano grosse risate. Ma qualcosa è cambiato. Due concorrenti sono rimasti feriti durante l’ultima registrazione del programma, proprio quando erano impegnati nella prova del Genodrome. Uno dei due, il 54enne Gabriele Marchetti, ha riportato delle gravi lesioni dopo una forte caduta alla schiena. Che l’ha immobilizzato dal collo in giù, con rischio di paralisi. Per Deborah Bianchi, una frattura alla caviglia, che ancora oggi le impedisce di camminare: la ragazza ha già subito un’operazione, durante la quale le hanno inserito una placca e sei chiodi all’interno del piede.

Forse ti interessa anche leggere —>Ciao Darwin, concorrente a rischio paralisi: Bonolis e Mediaset rompono il silenzio

I gravi incidenti avvenuti durante le registrazioni hanno inevitabilmente messo la trasmissione nel mirino della Procura. Come riportato da Il Messaggero, i rulli del Genodrome sarebbero stati sequestrati. E un fascicolo per lesioni colpose è stato aperto dal procuratore aggiunto Nunzia D’Elia, in seguito agli spiacevoli incidenti avvenuti durante le riprese. Una decisione triste, ma a questo punto inevitabile. Come dichiarato dalla stessa concorrente Deborah Bianchi alle telecamere di Fanpage.it, il gioco del Genodrome è più pericoloso di quanto sembra guardandolo attraverso la tv: “Uno accetta di farlo incoscientemente, ma è molto pericoloso. C’è un alto rischio di farsi male, ma quando sei lì pensi a divertirti. Poi però succede tutto questo, e non vale la pena di farsi male solo per far ridere”.

Leggi anche –>Ciao Darwin, altra denuncia di una concorrente: “Sono finita sulla sedia a rotelle”