The Voice 2019, chi sono Mashup Loop: età e carriera del duo che ha puntato Guè

The Voice 2019, chi sono Mashup Loop: età e carriera del duo che ha puntato Guè con un mashup di varie canzoni assolutamente incredibili.

The Voice 2019, chi sono Mashup Loop: età e carriera del duo che ha puntato Guè
The Voice 2019, chi sono Mashup Loop: età e carriera del duo canoro

Sempre più in voga e pieno di fenomeni musicali il talent show trasmesso su Rai 2, The Voice of Italy. E come la prima, anche la seconda puntata è stata davvero un successo, anche grazie alla magistrale conduzione di Simona Ventura, tornata in Rai dopo svariati anni di assenza. La seconda fase delle blind auditions di The Voice of Italy, ha visto i giudici e coach Elettra Lamborghini, Gigi D’Alessio, Guè Pequeno e Morgan cercare e ascoltare al buio i vari talenti musicali che si sono avvicendati sul palco del talent di Rai 2. Tra vari sketch, sorprese, risate e anche momenti seri, abbiamo visto un’esibizione che ha completamente stravolto la serata. Stiamo parlando del primo duo canoro che è stato preso all’interno del talent. Sperano di portare la loro musica dalle strade al palco del programma per ricevere un’ulteriore conferma del loro enorme lavoro. Ma scopriamo meglio insieme chi sono i ragazzi che hanno scelto come loro coach Guè Pequeno.

Per tutte le news e gli aggiornamenti su The Voice of Italy 2019 e tutti i concorrenti scelti nelle Blind Audition dai coach per i loro team: CLICCA QUI

The Voice 2019, chi sono Mashup Loop

Il duo dei Mashup Loop è formato da Giuseppe e Michele Mannaro, due ragazzi che abitano a Bologna ma hanno origini pugliesi. Nell’intervista che ha preceduto la loro incredibile esibizione, i due ragazzi hanno dichiarato di essere nati come artisti di strada. Un progetto che ha avuto inizio nel 2015, precisamente dopo un viaggio a Barcellona. Rivelano inoltre che hanno sempre preferito la strada all’esibirsi sul palco, perché da emozioni diverse. Il duo canoro si è presentato, all’interno del programma, con chitarra e beatbox. La loro esibizione è stata assolutamente incredibile e ha previsto il mashup di ben tre canzoni: “Taki taki” di Dj Snake Ft. Selena Gomez, Ozuna e Cardi B, “Watch out for this” di Major Lazer e “Pump it” dei The Black Eyed Peas.